QR code per la pagina originale

Windows 10 Mobile supporterà lo Snapdragon 830

Windows 10 Mobile Redstone supporterà il processore Qualcomm Snapdragon 830; trattasi di un indizio del futuro Surface Phone?

,

Windows 10 Mobile Redstone supporterà il tanto chiacchierato ed ancora non annunciato processore Qualcomm Snapdragon 830. All’interno, infatti, di pagina del sito Microsoft dedicata agli OEM Windows 10 Mobile, la casa di Redmond inserisce, tra i processori supportati, il Qualcomm MSM8998 che dovrebbe essere proprio lo Snapdragon 830.

Questo ritrovamento apre, dunque, scenari molto interessanti. Lo Snapdragon 830 sarà quasi sicuramente il prossimo processore mobile di punta di Qualcomm ed andrà a sostituire il già oggi eccellente Snapdragon 820 probabilmente entro la fine dell’anno o al massimo entro i primi mesi del 2017. Alcuni rumors vogliono questo processore caratterizzato da un processo produttivo a 10 nm, da consumi energetici molto bassi e dal supporto sino a 8 GB di RAM. Trattasi, dunque, di un processore che potrebbe trovare posto nei futuri dispositivi mobile top di gamma di Microsoft. Il pensiero, dunque, corre subito al tanto chiacchierato Surface Phone, un “rivoluzionario” smartphone che Microsoft starebbe progettando il cui lancio, però, non arriverebbe che entro la fine dell’anno o entro i primi mesi del 2017.

Lo Snapdragon 830 consentirebbe ad un ipotetico Surface Phone di disporre di prestazioni davvero elevatissime anche soprattutto in ottica Continuum consentendo, davvero, ai suoi futuri possessori di poter disporre di un vero mini PC da tenere sempre nelle tasche dei pantaloni.

Trattasi, ovviamente, di speculazioni, ma il dato oggettivo è che con il debutto di Redstone arriverà anche il supporto alla futura famiglia di processori di Qualcomm che aprirà la strada ad una nuova famiglia di smartphone Windows 10 Mobile maggiormente performanti che potrebbero consentire alla casa di Redmond di risollevarsi in ambito mobile.

Fonte: Neowin • Immagine: Microsoft • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni