QR code per la pagina originale

Lettore di impronte digitali per il Moto G (2016)?

Alcune immagini del presunto Moto G (2016) evidenziano la presenza di un pulsante home che dovrebbe nascondere il lettore di impronte digitali.

,

Da alcune settimane circolano indiscrezioni sui nuovi smartphone Moto che Lenovo dovrebbe annunciare nei prossimi mesi. All’inizio di aprile era stata pubblicata su Google+ una foto che mostrava un presunto Moto X (2016). Il noto leaker Steve Hemmerstoffer afferma invece che si tratta del Moto G4 o del Moto G4 Plus. Dalle nuove immagini si possono dedurre alcune interessanti novità.

A gennaio, durante un’intervista, un dirigente di Lenovo ha dichiarato che i futuri smartphone della serie Moto avranno uno schermo non inferiore ai 5 pollici e integreranno un lettore di impronte digitali. In effetti, proprio questa caratteristica è immediatamente riconoscibile in una delle foto. Sotto lo schermo è presente un pulsante quadrato con angoli arrotondati che dovrebbe nascondere il sensore biometrico. Lenovo non ha scelto quindi la tecnologia ad ultrasuoni Sense ID di Qualcomm. Finora nessun modello Moto ha avuto pulsanti fisici o capacitivi sulla parte frontale.

Sul retro è visibile invece il famoso logo Motorola e la fotocamera posteriore con il flash LED. All’interno del modulo si notano due misteriosi sensori, di cui non è nota la funzione. Per quanto riguarda i materiali utilizzati, nelle foto si vede un frame metallico. Forse il produttore cinese vuole differenziare il Moto G (2016) dai prodotti di fascia media della concorrenza.

Oltre al Moto G4 è previsto l’annuncio dei nuovi Moto X e Moto E. Quest’ultimo smartphone dovrebbe avere uno schermo HD da 5 pollici e integrare un processore MediaTek. Su tutti i modelli della serie verrà sicuramente installato Android 6.0 Marshmallow.

Fonte: Slashgear • Via: Phone Arena • Notizie su: Moto G4 Plus,Moto G4, ,
Commenta e partecipa alle discussioni