QR code per la pagina originale

Microsoft lancia la tastiera Word Flow per iOS

Apple lancia la sua tastiera Word Flow per iOS; la nuova tastiera personalizzabile con scrittura swipe è disponibile solo sull'App Store americano.

,

Dopo un breve periodo di test, Microsoft ha lanciato all’interno dell’App Store la sua tastiera Word Flow destinata, appunto, a tutti i dispositivi iOS. La disponibilità pubblica arriva un po’ a sorpresa in quanto una decina di giorni fa Microsoft aveva annunciato il lancio di un programma di beta test che probabilmente è servito, a questo punto, solo per finalizzare gli ultimi dettagli.

La tastiera Word Flow per iOS è disponibile, al momento, solo in lingua inglese e per il mercato americano. Non ci sono dichiarazioni in merito per un possibile rilascio globale ma con buona probabilità in futuro la sua disponibilità potrebbe arrivare anche per il resto del mondo. La tastiera, inoltre, richiede la presenza di iOS 9.0 o superiore. Dal punto di vista dei contenuti, la nuova tastiera World Flow presenta tutte quelle caratteristiche che erano emerse al momento del suo annuncio ufficiale.

Microsoft lancia la tastiera Word Flow per iOS

Microsoft lancia la tastiera Word Flow per iOS (immagine: App Store).

Tutti i primi fortunati che potranno metterci le mani potranno disporre della scrittura swipe che offre suggerimenti intelligenti, su di un accesso immediato ai contatti e sula possibilità di personalizzazione degli sfondi. Molto interessante, in particolare, la modalità di scrittura ad arco ad una mano pensata per consentire di raggiungere facilmente tutti i tasti anche sui dispositivi con schermi di grandi dimensioni. Opzione che risulterà molto gradita a tutti i possessori di uno smartphone con schermo con ampio della mela morsicata.

Trattasi di funzionalità davvero molto interessanti ma che non sono ancora disponibili sulla tastiera per Windows Phone che sostanzialmente è servita da base per realizzare l’app per iOS.

La speranza, dunque, è che Microsoft porti queste peculiarità non solo su iOS ma in futuro anche sulla sua piattaforma mobile proprietaria.

Fonte: App Store • Immagine: Microsoft • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni