QR code per la pagina originale

SpaceX: su Marte nel 2018

SpaceX annuncia il progetto di inviare una sua capsula Dragon su Marte nel 2018; trattasi del primo passo verso la colonizzazione umana del pianeta.

,

SpaceX ha deciso di inviare la sua navicella Dragon su Marte già nel 2018. Trattasi di un annuncio molto importante che fa parte del progetto più ambizioso del CEO Elon Musk di poter inviare quanto prima una spedizione umana sul pianeta rosso. La società non ha specificato molti dettagli, ma ha fatto capire che avrebbe utilizzato una delle sue navicelle Dragon e che comunque avrebbe rilasciato ulteriori dettagli sulla missione al più presto.

Attraverso un tweet, l’azienda ha indicato che la capsula Dragon utilizzerebbe il razzo Falcon Heavy di SpaceX, una versione più grande del suo Falcon 9; il razzo lancerà la capsula verso Marte anche per testare come atterrare con carichi pesanti a bordo. In caso di successo, la missione renderebbe SpaceX la prima azienda privata ad atterrare con un proprio veicolo su di un altro pianeta. SpaceX potrebbe utilizzare “Red Dragon” una versione modificata del veicolo spaziale che l’azienda utilizza per il trasporto di merci per la Stazione Spaziale Internazionale.

Red Dragon è dotato di otto motori SuperDraco che permettono alla capsula di atterrare su di un terreno solido, una tecnica nota come un atterraggio propulsivo. Motori che sarebbero destinati ad accendersi durante la discesa sul suolo marziano rallentando la caduta e permettendo un atterraggio morbido. Trattasi di una procedura molto simile a quella utilizzata per i rientri dei razzi Falcon 9.

Finora, la NASA sa come atterrare con sicurezza solo con 1 tonnellata di materiale su Marte. In caso di successo si aprirebbero nuove possibilità di trasporto di carichi pesanti verso il pianeta rosso. Infatti, eventuali missioni umane richiedono l’invio di tonnellate di apparecchiature sul pianeta prima che arrivino gli astronauti. Red Dragon potrebbe diventare , così, il veicolo spaziale fondamentale per i rifornimenti sul pianeta rosso.

Fonte: The Verge • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni