QR code per la pagina originale

Microsoft SQL Server 2016 arriva il primo giugno

Microsoft ha annunciato la disponibilità di SQL Server 2016 per il primo giugno 2016; in arrivo uno dei migliori e più veloci database per applicazioni.

,

Microsoft ha annunciato che il primo giugno 2016 debutterà SQL Server 2016. Trattasi di una piattaforma che consentirà alle aziende di sviluppare e realizzare applicazioni per le loro attività professionali caratterizzate da un database sicuro, da un data warehouse ad alte prestazioni, un sistema end-to-end mobile per ogni dispositivo, una profonda integrazione con i servizi cloud e molto altro ancora.

Per dimostrare le potenzialità della nuova piattaforma, Microsoft ha sottolineato il nuovo record raggiunto da Lenovo che ha utilizzato SQL Server 2016 e Windows Server 2016 sulla sua infrastruttura. Successo che ha permesso di certificare che SQL Server 2016 è il più veloce database per le applicazioni. SQL Server 2016 sarà disponibile in più varianti: Enterprise, Standard, Express e Developer. In particolare, la declinazione SQL Server 2016 Developer sarà disponibile gratuitamente ed è rivolta agli sviluppatori che intendono utilizzare questa piattaforma per le loro applicazioni.

In attesa del debutto ufficiale, tutte le aziende interessate alla nuova piattaforma potranno scaricare la versione RC3 (Release candidate 3) per prepararsi adeguatamente ai nuovi strumenti della piattaforma.

Microsoft mette così sul piatto un altro pezzetto della sua rivoluzione che sta portando al completo rinnovamento della sua famiglia di soluzioni e servizi per le aziende. Una rivoluzione importante voluta dal CEO Satya Nadella che si poggia sull’importanza del cloud computing che è profondamente integrato anche in Microsoft SQL Server 2016.

Si ricorda, inoltre, che in un secondo momento (nel 2017), Microsoft SQL Server arriverà anche su Linux. Obiettivo, quello di espandere l’utilizzo di questa piattaforma per i database anche al di fuori dell’ecosistema di Microsoft.

Fonte: Microsoft • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni