QR code per la pagina originale

Microsoft rilascia SharePoint Server 2016

Microsoft ha annunciato la disponibilità di SharePoint Server 2016, uno strumento che permette la distribuzione di servizi all'interno delle intranet.

,

Microsoft ha annunciato la disponibilità di SharePoint Server 2016 che adesso offrirà a tutti i clienti SharePoint una base per una intranet moderna, intelligente e nuovi strumenti per la collaborazione. Il nuovo SharePoint Server 2016 focalizza la sua attenzione in tre aree: un’infrastruttura basata sul cloud; protezione dei dati; una migliore esperienza utente.

SharePoint Server 2016 rappresenta una nuova generazione di SharePoint e migliora prestazioni, affidabilità, gestibilità e scalabilità. SharePoint Server 2016 è derivato da SharePoint Online che nel corso degli anni ha guadagnato una grande affidabilità grazie all’utilizzo di milioni di utenti che ne hanno affinato il codice. Questo rende il nuovo prodotto estremamente affidabile. Questa base comune facilita anche il supporto e gli aggiornamenti attraverso Office 365. Inoltre, SharePoint Server 2016 offre una vasta gamma di funzionalità progettate affinché le informazioni sensibili rimangano protette con nuovi strumenti per la protezione dalla perdita di dati come la crittografia dei dati e nuovi strumenti di conformità che si estendono sui server locali ed Office 365.

SharePoint Server 2016 apporta innovazioni nella user experience di Office 365. Questi aggiornamenti si sono dimostrate efficaci nel promuovere l’adozione di Office 365 in ambito aziendale.

Microsoft, dunque, rinnova un altro pezzo pregiato dei suoi servizi dedicati alle aziende. Tutte le società interessante ad implementare SharePoint Server 2016 all’interno delle loro infrastrutture possono scaricare e testare la versione trial prima di decidere eventualmente di acquistare il pacchetto completo. Maggiori informazioni su SharePoint Server 2016 sono disponibili all’interno del suo sito dedicato.

Fonte: Microsoft • Immagine: MRSCOMPANY • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni