QR code per la pagina originale

Microsoft chiude Sunrise

Microsoft ha annunciato la volontà di chiudere l'app Sunrise dal 31 agosto; i servizi dell'app calendario saranno integrati in Outlook.

,

Microsoft, dopo aver acquisito l’applicazione calendario Sunrise lo scorso febbraio 2015, espresse la volontà di portare all’interno di Outlook tutta la tecnologia dell’applicazione calendario per consentire ai suoi utenti di poter godere di un’esperienza d’uso maggiormente incisiva e completa. Adesso, come passo successivo, Microsoft ha annunciato l’intenzione di voler mandare in pensione la tanto apprezzata applicazione Sunrise.

A partire dal prossimo 31 agosto l’applicazione disponibile sia per iOS che per Android sarà eliminata dai rispettivi store. Tutti coloro che la possiedono e la utilizzano non riceveranno più alcun supporto o aggiornamenti, anche solamente per correggere bug. Trattasi di una notizia che sicuramente dispiacerà molto ai molti utenti di questa applicazione che nel tempo si era fatta apprezzare moltissimo per qualità e completezza. Ma, con l’integrazione della tecnologia di Sunrise in Outlook, non c’è stato più spazio per l’evoluzione dell’applicazione visto che gli sforzi sono profusi per migliorare il client di comunicazione di Microsoft.

La chiusura dell’applicazione Sunrise non porterà, però, a nessun terremoto occupazionale. Dalla data dell’acquisizione, il team di Sunrise è stato tutto assorbito da Microsoft ed oggi lavora proprio ad Outlook.

Il team di Sunrise, dunque, lavorerà fianco a fianco con il team di Outlook per migliorare costantemente la piattaforma di Microsoft per includere tutte quelle soluzioni di valore aggiunto che gli utenti chiedono e che erano presenti all’interno dell’applicazione Sunrise.

Fonte: Sunrise • Via: The Verge • Immagine: iMore • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni