QR code per la pagina originale

Windows 10 Mobile: riconoscimento delle impronte

Microsoft aggiungerà il supporto per i lettore delle impronte digitali in Windows 10 Mobile a partire dalla prossima estate.

,

Il supporto per i lettori delle impronte digitali arriverà su Windows 10 Mobile la prossima estate. I sistemi di sicurezza basati sulla tecnologia biometrica sono sempre più utilizzati da parte dei produttori di smartphone. Su tutti i più recenti top di gamma è, infatti, normalissimo trovare un sensore per le impronte digitali che consente di sbloccare il cellulare o di autorizzare specifiche operazioni delicate come i pagamenti online.

Microsoft ha scelto, però, una strada diversa proponendo per la sua piattaforma Windows 10 Mobile il sistema biometrico Windows Hello che oggi consente di sbloccare i terminali grazie al riconoscimento dell’iride. Trattasi di una tecnologia affascinante, innovativa ma ancora da affinare. Tuttavia, Windows Hello ad oggi, non è particolarmente comodo da utilizzare perchè costringe l’utente ad alzare il telefono per allinearlo con il proprio viso, il tutto in un ambiente sufficientemente luminoso. Alcuni utenti lamentano, infatti, la mancanza di praticità del “classico” lettore per le impronte digitali.

Microsoft ha, dunque, deciso di accontentare le richieste degli utenti ed il supporto al riconoscimento delle impronte digitali arriverà la prossima estate. La notizia arriva direttamente dalla Winhec conference dove in una slide è stato evidenziato l’arrivo per l’estate di questa funzionalità. Tra un paio di mesi, dunque, con l’arrivo di Windows 10 Anniversary Update, Windows 10 Mobile disporrà di questa nuova interessante funzionalità che aprirà nuovi scenari per i futuri smartphone che adotteranno questo sistema operativo.

I costruttori, infatti, potranno scegliere di implementare anche un lettore delle impronte digitali oltre al riconoscimento dell’iride. Il primo smartphone Windows 10 Mobile che introdurrà un lettore per le impronte sarà l’HP Elite x3 che arriverà tra non molto in commercio.

Fonte: WMPOWERUSER • Immagine: Microsoft • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni