QR code per la pagina originale

Amazon pianifica l’apertura di nuovi negozi

Amazon ha deciso di aprire nuovi punti vendita fisici anche se non ha voluto svelare i dettagli; in arrivo anche un potenziamento del servizio Prime.

,

Amazon ha in programma di aprire nuovi punti vendita fisici anche se non è stato specificato ne dove e nemmeno quando. L’annuncio arriva direttamente dal CEO Jeff Bezos che non ha voluto, però, diramare nessun ulteriore dettaglio al riguardo. Come riporta il Wall Street Journal, Jeff Bezos ha accennato al nuovo progetto durante la recente riunione con gli azionisti del gruppo dove, contestualmente, ha anche annunciato la volontà di espandere il servizio Prime per offrire agli abbonati nuovi e più importanti vantaggi.

Sino ad ora, Amazon ha aperto una libreria a Seattle ed ha iniziato a costruire un suo secondo punto vendita a San Diego. L’obiettivo, dunque, è quello di espandere questa catena di negozi anche se Jeff Bezos è stato molto cauto nel voler fornire ulteriori dettagli. La creazione di nuovi punti vendita, probabilmente solo sul territorio americano, consentirebbe ad Amazon di avvicinare maggiormente la gente offrendo ai clienti nuovi servizi ed opportunità. Difficile immaginare se i negozi saranno sempre orientati alla vendita di libri ed alla commercializzazione dei dispositivi Kindle o se potranno diventare anche un’estensione del servizio Prime.

Il dato oggettivo è che sicuramente nei prossimi anni Amazon creerà una vera catena di negozi fisici con cui andrà a fare diretta concorrenza a tutte le principali catene che insistono sul territorio dove opererà.

Bocche cucite anche sulla novità che potrebbero arrivare per gli iscritti al programma Prime anche se di recente, sempre il Wall Street Journal aveva anticipato che il colosso dell’eCommerce sarebbe sul punto di offrire prodotti di prima necessità attraverso brand proprietari.

Dunque, Amazon si sta progressivamente spostando dal virtuale al reale, un processo opposto a quello che fanno molte società ma probabilmente necessario per offrire ai suoi clienti la migliore esperienza di shopping possibile.

Fonte: The Wall Street Journal • Via: The Verge • Immagine: Amazon • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni