QR code per la pagina originale

Google I/O 2016: Android N

Android N protagonista sul palco dell'evento Google I/O 2016: tutte le novità sul prossimo sistema operativo mobile del gruppo di Mountain View.

,

Android N è la prossima evoluzione del sistema operativo mobile made in Mountain View. Google torna a parlarne dal palco dell’I/O 2016, spiegando che molte delle novità sono state introdotte sulla base dei feedback raccolti dalle community di sviluppatori e utenti.

Android N: le novità

Performance grafiche migliorate grazie a Vulkan, che permette a chi realizza le app di sfruttare al meglio le GPU integrate dei dispositivi, offrendo un’esperienza di gaming all’altezza di quella console. Sicurezza incrementata con l’introduzione di tecnologie come la crittografia file-based o il media framework hardening e aggiornamenti automatici che non richiederanno alcun intervento attivo da parte dell’utente, un po’ come avviene con Chrome OS sui computer della linea Chromebook. A questo si aggiungano poi un minor consumo energetico e una gestione più attenta dello spazio di archiviazione.

Speciale: Android N

Come già detto, Android N introdurrà il supporto nativo al multitasking, una feature utile soprattutto per la produttività. All’I/O 2016 Google annuncia inoltre Quick Switch: un doppio tap sul pulsante a forma di quadrato in basso a destra porta immediatamente alla schermata dell’ultima app utilizzata. Ancora, la gestione delle notifiche viene finalmente ottimizzata, mediante accorgimenti come la possibilità di inviare risposte immediate ai messaggi senza aprire l’app.

L’espressività è al centro dell’attenzione per bigG, come dimostrano l’aggiunta di 72 nuove emoji e la proposta inoltrata al Consorzio Unicode per immagini che meglio rappresentano l’universo femminile in ambito professionale.

Android N: il nome

Google fa appello alla community legata ad Android per scegliere il nome della N release. Chiunque può inviare la propria proposta all’indirizzo android.com/n: l’unico vincolo è dettato dalla lettera iniziale, per il resto si può dare libero sfogo alla fantasia. Per quanto riguarda il lancio, invece, avverrà nel corso dell’estate, dunque in anticipo rispetto a quanto avvenuto negli ultimi anni.

Android N: la Developer Preview 3

Disponibile per il download (factory image, OTA) la Developer Preview 3 del sistema operativo. Tra le novità ancora non elencate alcuni nuovi sfondi, un update per la tastiera e le applicazioni per la messaggistica annunciate ieri (Allo e Duo).

Commenta e partecipa alle discussioni