QR code per la pagina originale

Netflix lancia Fast, velocità di banda real time

Netflix ha lanciato Fast: un comodo tool online per misurare la propria velocità di banda, per ottenere dati in Mbps in modo rapido, veloce e indolore.

,

Per i servizi di streaming come Netflix, la velocità di banda è un fattore del tutto essenziale per garantire un buona qualità di riproduzione. Maggiori gli Mbps disponibili, infatti, più ampia la possibilità di accedere a contenuti dal grande peso, come gli show in 4K o in HDR, questi ultimi per i televisori abilitati. Non sempre, però, la velocità nominale promessa dal proprio operatore è la medesima a cui si riesce ad accedere. Per questo motivo, il colosso dello streaming ha lanciato un nuovo e comodo tool, per monitorare la propria disponibilità di banda in real time.

Lo strumento si chiama Fast, raggiungibile all’omonimo sito Fast.com, ed è già stato localizzato nelle varie lingue dei paesi dove Netflix è disponibile, Italia inclusa. Si tratta, nei fatti, di un elementare web app per la misurazione della velocità di banda, così come tanti altri speed test a disposizione online. La grande differenza, però, è la natura instantanea del tutto: è sufficiente collegarsi al sito, senza eseguire nessun altra operazione, per ricevere dopo pochissimi secondi il dato sulla propria connessione.

Fast.com

Fast.com

Il servizio funziona sia con connessioni domestiche che mobile e, in linea teorica, dovrebbe comportare un download ridotto di dati, un fatto utile per chi dovesse fare i conti con un monte GB limitato ogni mese. Rispetto ad altri servizi, però, Fast non misura altri valori come il ping o il jitter, poiché forse meno rilevanti al fine di accedere allo streaming del colosso statunitense. La semplicità e il minimalismo offerti, infatti, hanno l’unica funzione di offrire un’indicazione rapida qualora si notassero dei problemi ad accedere ai contenuti video della piattaforma. Così ha spiegato David Fullagar, Vice President of Content Delivery Architecture di Netflix:

Vogliamo tutti un internet più veloce e migliore, ma le velocità variano grandemente, possono essere influenzate da altri utenti sulla propria connessione o dalle congestioni con il proprio provider. Come i controlli sui dati cellulari che abbiamo introdotto di recente, Fast.com è un altro strumento che gli utenti possono sfruttare per ottenere una visione d’insieme e un maggiore controllo del loro servizio internet.

Galleria di immagini: Netflix, le foto

Fonte: The Verge • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni