QR code per la pagina originale

Facebook Live Map mostra tutti i video in diretta

Facebook ha lanciato globalmente ed anche in Italia Facebook Live Map, una mappa interattiva in cui sono presenti tutte le trasmissione Live degli utenti.

,

Facebook aveva annunciato nuovi strumenti per migliorare l’esperienza d’uso dei suoi servizi Live all’interno della piattaforma. Tra le novità più importanti c’è sicuramente Facebook Live Map, un’enorme mappa interattiva che copre tutto il mondo in cui gli iscritti al social network possono scoprire dove sono in onda le trasmissioni Live che utilizzano lo strumento di Facebook Live. Strumento che adesso è disponibile per tutti ed il cui accesso è davvero semplice.

Tutto quello che gli iscritti dovranno fare è cercare “Video in diretta” nell’elenco delle applicazioni sul menu di sinistra dell’interfaccia web di Facebook. Cliccando, si aprirà la mappa e segnaposto di colore blu indicheranno dove sono in corso le dirette. Passando sopra ai segnaposto con il mouse si aprirà l’anteprima del relativo video. Cliccandoci sopra, invece, si aprirà il Live con la possibilità di interagire inserendo commenti, attribuendo un Mi Piace e visualizzando il numero degli spettatori. Sulla sinistra della mappa, Facebook ha inserito una colonna dove sono presenti i video con il maggiore numero di spettatori.

Particolarità, passando sopra con il mouse sui segnaposto dei video con maggiore audience, Facebook mostrerà anche i collegamenti: sostanzialmente le località da cui si collegano il maggior numero di utenze.

Facebook Live Map

Facebook Live Map (immagine: Facebook).

Quello che può sembrare come un semplice strumento per curiosare nei video in diretta è in realtà una potente soluzione che può spingere in maniera decisa la fruizione dei Live video.

Facebook Live Maps, Grande Fratello diffuso

La mappa può essere vista come un enorme palinsesto televisivo dal quale gli utenti possono sfogliare la programmazione del momento scegliendo i video che più potrebbero interessare. Dal punto di vista giornalistico Facebook Live Map è una soluzione ancora più potente perchè consente agli iscritti di trovare tutte le trasmissioni che possano riguardare eventi speciali avvenuti in una precisa località.

Si pensi, per esempio, alle prossime Olimpiadi o agli europei di calcio. Un utente di Facebook potrà cercare all’interno della mappa tutti i video generati attorno alle località in cui si tengono gli eventi sportivi, “vivendo” i festeggiamenti registrati dai presenti o respirando il clima pre-partita dalle testimonianze sul posto.

Ad oggi ci si trova di tutto e la qualità è relativamente bassa (c’è da scommetterci che presto Facebook introdurrà anche filtri in grado di porre in evidenza le dirette di maggior qualità riconosciuta): riprese da autobus in movimento, deejay ai piatti, presentatori in radio, eventi aziendali, autoriprese in bicicletta, ragazzi che si riprendono a scuola durante il cambio d’ora, eccetera. Poche unità o poche decine, fino a qualche centinaio di collegamenti contemporanei, accompagnano performance musicali, speech improvvisati, semplici panorami o altro ancora. Tra i video disponibili, va ricordato, compaiono sulla mappa solo quelli in condivisione pubblica.

Trattasi dunque di un nuovo modo di comunicare e di informare che potrebbe in futuro diventare il baricentro anche dell’informazione vera e propria con la costituzione di eventi maggiormente organizzati ed organici e così facilmente riconoscibili da parte degli iscritti. Una mappa che offre molti piccoli tasselli per disegnare un quadro ampio e pieno di adrenalina: la piattaforma Live di Facebook è in crescita e presto sarà una incredibile finestra sul mondo in presa diretta. Senza intermediari, qualunque cosa ciò possa venire a significare.

Immagine: Facebook • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni