QR code per la pagina originale

Xiaomi Mi Box, set-top box 4K con Android TV

Xiaomi ha presentato il Mi Box, un set-top box con Android TV 6.0 che permette di riprodurre video con risoluzione 4K e altri contenuti multimediali.

,

Durante la conferenza annuale riservata agli sviluppatori, Google ha annunciato alcune novità che riguardano Android TV, la piattaforma per smart TV e set-top box che consente l’accesso a film, giochi e applicazioni. Xiaomi, uno dei nuovi partner dell’azienda di Mountain View, ha svelato il Mi Box, un dispositivo in grado di decodificare video 4K. Il prodotto, a differenza del precedente, verrà distribuito anche negli Stati Uniti.

Il Mi Box è un piccolo set-top box di forma quadrata (dimensioni 101x101x19,5 millimetri) e di colore nero. All’interno sono presenti un processore quad core ARM Cortex-A53 a 2 GHz, una GPU Mali 450 a 750 MHz, 2 GB di RAM DDR3 e 8 GB di memoria flash eMMC. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac dual band (2,4 e 5 GHz), Bluetooth 4.0, uscita HDMI 2.0a, porte USB 2.0 e SPDIF. Il dispositivo supporta la riproduzione video 4K a 60 fps (codec H.265/HEVC), 4K a 30 fps (H.264/AVC) e 1080p a 30 fps (H.264/MVC), oltre alla tecnologia HDR (richiede una TV compatibile) e all’audio Dolby Digital Plus/DTS.

Il Mi Box è basato su Android TV 6.0 e può visualizzare sulla TV i contenuti (foto, musica e video) trasmessi da smartphone e tablet, sfruttando Google Cast. Nella confezione è presente un telecomando Bluetooth che riconosce i comandi vocali. È possibile quindi cercare un film senza utilizzare l’interfaccia grafica. Il Mi Game Controller, da acquistare a parte, permette invece di giocare comodamente seduti sul divano.

Un successivo aggiornamento, basato su Android N, introdurrà la funzione Picture-in-Picture e la possibilità di registrare le trasmissioni televisive. Xiaomi non ha comunicato ancora disponibilità e prezzo del set-top box.

Fonte: Xiaomi • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni