QR code per la pagina originale

OnePlus 3, visore VR gratis per la diretta live

Anche il nuovo OnePlus 3 verrà annunciato con una diretta in realtà virtuale, per la quale l'azienda offre 30.000 visori Loop VR in forma gratuita.

,

L’anno scorso OnePlus ha presentato il suo secondo smartphone con una diretta live in realtà virtuale. L’azienda cinese ha comunicato che questa particolare modalità verrà utilizzata anche per il nuovo OnePlus 3. Gli utenti potranno seguire l’evento indossando il visore Loop VR, disponibile gratuitamente (spese di spedizione escluse) per i primi 30.000 utenti che effettueranno l’ordine online.

OnePlus è stato il primo produttore al mondo a sfruttare questa promettente tecnologia per il lancio di un dispositivo. Samsung ha fatto lo stesso in occasione della presentazione dei Galaxy S7. Il visore del 2015 era una versione personalizzata del Google Cardboard 2.0, in grado di ospitare il OnePlus One e altri smartphone con schermo fino a 6 pollici. Il Loop VR, realizzato in collaborazione con AntVR, è in plastica e consente una visione priva di distorsioni, grazie alla possibilità di modificare la messa a fuoco, ovvero la distanza dagli occhi (può essere indossato anche con gli occhiali da vista).

Il visore usa lenti ortoscopiche e offre un campo visivo di 100 gradi. È imbottito e può essere regolato tramite due cinghie. Dimensioni e peso sono 188×120×100 millimetri e 366 grammi, rispettivamente. Oltre alla possibilità di seguire l’evento con una visuale a 360 gradi, gli utenti potranno “entrare” nella sede virtuale dell’azienda, denominata The Loop, per ordinare il OnePlus 3.

La sede di OnePlus in realtà virtuale.

La sede di OnePlus in realtà virtuale.

In base alle ultime indiscrezioni, il nuovo smartphone dovrebbe avere uno schermo full HD da 5,5 pollici e integrare un processore Snapdragon 820, affiancato da 4 o 6 GB di RAM e 32 o 64 GB di memoria flash. Quasi certa la presenza di un lettore di impronte digitali e della porta USB Type-C. Il produttore cinese non ha tuttavia svelato la data della diretta live in realtà virtuale.

Aggiornamento: come era prevedibile, i 30.000 visori VR sono finiti in pochi minuti.

Commenta e partecipa alle discussioni