QR code per la pagina originale

iPhone 7, dalle pellicole dettagli sulla grandezza

Emergono online le prime immagini delle pellicole di protezione per gli iPhone 7: le dimensioni, così come il design, sono decisamente simili a iPhone 6S.

,

Non si ferma la macchina dei rumor relativa ai futuri iPhone 7. Nelle ultime settimane, infatti, le pubblicazioni sono divenute particolarmente intense, anche data la solita fuoriuscita di dettagli dai distretti produttivi asiatici. E così, dopo le immagini della scocca nonché degli stampi industriali, emergono online le prime pellicole per la protezione dello schermo del dispositivo. Un elemento che, per quanto poco prioritario, è in grado di confermare gran parte delle notizie già emerse sul conto della grandezza del device.

Quella di iPhone 7 potrebbe essere una generazione di smartphone che, pur garantendo grandi miglioramenti hardware rispetto ai predecessori, non vedrà grandi cambiamenti sul fronte del design. È già noto come le dimensioni saranno praticamente sovrapponibili a quelle di iPhone 6S, con qualche differenza sulla scocca in relazione alle barre di divisione del segnale delle antenne. A quanto pare, anche lo schermo non vedrà sostanziali novità, così come confermano le prime pellicole disponibili.

Pubblicata da Pocket-lint, lo scatto sugli screen-protector dimostra come iPhone 7 vedrà in dotazione uno schermo molto simile a quello di iPhone 6S, con una superficie frontale praticamente invariata. L’unica novità è relativa a un foro aggiuntivo in prossimità del microfono, forse per un nuovo sistema di riduzione del rumore ambientale durante la chiamata. Le pellicole in questione sarebbero state mostrate durante il recente “Computers Unlimited Exposed”, un evento tecnologico in quel di Londra.

Nel mentre, sembrano rimane confermate le indiscrezioni emerse negli ultimi giorni. Saranno probabilmente tre gli esemplari di iPhone 7 presentati al pubblico: i classici da 4.7 e 5.5 pollici, a cui si aggiungerà un modello sempre da 5.5 pollici, chiamato però iPhone Pro. Quest’ultimo device vedrà probabilmente l’introduzione di una doppia fotocamera basata sulla tecnologia LinX, ma pare non sarà dotato di Smart Connector così come avviene per iPad Pro. Abbastanza assodata, invece, potrebbe essere l’eliminazione del jack delle cuffie per favorire un passaggio del segnale audio sulla porta Lightning.

Fonte: Pocket Lint • Via: Cult Of Mac • Immagine: Peter Kotoff via Shutterstock • Notizie su: , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni
  • 25/05/2016 alle 15:00 #556731

    Edoluz
    Participant

    Chissà, magari la grande rivoluzione annunciata da Apple sarà nella batteria. La vera “killer app” al giorno d’oggi secondo me sarebbe una batteria che duri qualche giorno… sarebbe un grande colpo!

    27/05/2016 alle 16:04 #557911

    arnaldovita
    Membro
    1. mah.. ditemi quello che volete.. ho avuto iPhone finora sin dal 3g.. adesso ho un iPhone 6 e sinceramente.. oramai Apple mi sa che è a corto di idee… lo sapevo che con la morte di Steve si sarebbe arrivati a questo punto..
    2. Sinceramente non possono pretendere di vivere di rendita solo cambiando colore ai nuovi modelli o facendo processori più potenti ..
    3. Se quello che dicono in giro è vero.. mi sa che il futuro, ahimè,. sarà proprio la nemica numero 1 di Apple. Microsoft. http://www.surface-phone.it/surface-phone-battera-iphone-7/