QR code per la pagina originale

Apple TV sarà il rivale di Echo e Home

Il rivale di Amazon Echo e Google Home targato mela morsicata non sarà un nuovo prodotto, bensì una versione aggiornata e dalle feature estese di Apple TV.

,

Si è parlato pochi giorni fa del possibile lancio, al momento tutt’altro che confermato dalle parti di Cupertino, di un rivale di Amazon Echo e Google Home targato mela morsicata. Un dispositivo forse alimentato da Siri, pensato per l’intrattenimento e l’informazione a livello domestico. Eppure non si dovrà attendere la presentazione di un device inedito poiché, come già accennato nel precedente aggiornamento, questo prodotto già esiste nella lineup della Mela: si tratta di Apple TV. Una fonte giudicata affidabile, seppur l’identità non sia stata rivelata, ha infatti confermato questa futura trasformazione del set-top-box alla redazione di VentureBeat.

Apple è sempre più orientata all’universo della smart home e, dopo il rilascio lo scorso anno di HomeKit, ha scelto la sua Apple TV come hub di collegamento di tutti i dispositivi intelligenti disponibili all’interno dell’abitazione. Con l’apparizione sul mercato di Google Home e Amazon Echo, due dispositivi vocali per l’intrattenimento domestico, si è ipotizzato la Mela potesse creare un prodotto simile. Ma, anziché progettare un nuovo dispositivo, Cupertino preferisce invece potenziare le funzioni già presenti in Apple TV. D’altronde il set-top-box già dispone di tutte le necessità hardware a questo scopo, compreso il microfono, incluso nel Siri Remote.

Non è dato sapere, tuttavia, se l’espansione delle funzioni riguarderà l’attuale Apple TV o solo un successivo modello. La fonte di VentureBeat, infatti, sottolinea la necessità di una diversa infrastruttura di calcolo per trasformare il device in un centro informativo basato su Siri. Eppure l’attuale modello già può interrogare facilmente l’assistente vocale, almeno nelle nazioni dove questa feature è abilitata, grazie alla presenza dello stesso processore A8 scelto per iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

Non è però tutto, poiché Apple TV potrebbe ben presto diventare il nucleo centrale delle intere necessità domestiche. “Vogliono che Apple TV diventi l’hub per tutto”, ha spiegato la fonte, una dichiarazione che potrebbe lasciar spazio ad altre novità. Una nuova versione del set-top-box, tuttavia, non è attesa prima del prossimo autunno.

Galleria di immagini: Apple TV: le foto

Commenta e partecipa alle discussioni