QR code per la pagina originale

Xbox One: supporto VR annunciato all’E3?

All'E3 2016 dovrebbe essere annunciati i primi titoli VR per l'Xbox One che saranno, però, disponibili solo nel 2017 con il lancio della nuova console.

,

Il supporto ai giochi per la realtà virtuale starebbe per arrivare anche per Xbox One. Ars Technica, infatti, ha scoperto che almeno una software house starebbe lavorando ad un titolo VR per la console della casa di Redmond che dovrebbe debuttare nel 2017 contestualmente con il lancio della nuova Xbox One. Una dimostrazione di questo gioco dovrebbe arrivare, invece, già nel corso dell’appuntamento dell’E3 2016 di giugno.

L’indiscrezione divulgata da Ars Technica arriverebbe direttamente dagli sviluppatori del gioco come parte delle anticipazioni dell’appuntamento dell’E3 2016 e sarebbe stata ulteriormente confermata dal PR della software house. Nessuna menzione sui contenuti del gioco ma si tratterebbe di un noto brand in sviluppo anche per PC e PS4. Dunque, l’E3 potrebbe segnare il debutto della console di Microsoft nel segmento della realtà virtuale in cui tutti i maggiori player del settore si sono giù buttati. Si pensi, per esempio, a Sony con il visore per la realtà virtuale per la PS4 prossimo al debutto ed ai visori ben più sofisticati come l’Oculus Rift.

Ad ulteriore prova che l’Xbox One sta per guadagnare il supporto VR un ulteriore indizio scoperto all’interno del sito dell’E3 2016. All’interno del sito, gli utenti possono trovare i vari espositori della fiera. Grazie ad un mini motore di ricerca, gli utenti possono cercare le software house utilizzando anche specifici filtri. Alla voce “realtà virtuale” sono presenti alcune software house che starebbero sviluppando titoli proprio per l’Xbox One. Le software house in questione sono 3DRudder, Maximum Games, Readily infomation e Rebellion.

L’appuntamento dell’E3 2016 per Microsoft si appresta a diventare estremamente interessante. Oltre all’annuncio del supporto VR, Microsoft dovrebbe annunciare la versione Slim dell’Xbox One e due nuovi dispositivi per lo streaming. La nuova e ben più potente console, nome in codice Scorpio, arriverà, invece, solamente nel 2017 ma è possibile che di questo progetto se ne possa sapere di più proprio all’E3 visto che sarà questa console a garantire il supporto alla realtà virtuale.

Commenta e partecipa alle discussioni