QR code per la pagina originale

Snapdragon Wear 1100, SoC per fitness tracker

Lo Snapdragon Wear 1100 è un chip a basso consumo con connettività wireless che verrà integrato in fitness tracker, orologi per bambini e altri accessori.

,

Qualcomm ha annunciato un altro processore per dispositivi indossabili, dopo lo Snapdragon Wear 2100 presentato a febbraio. Lo Snapdragon Wear 1100 però è stato progettato per gadget meno complessi, come fitness tracker, orologi per bambini e piccoli accessori. Diversi produttori hanno già pianificato il lancio di dispositivi basati sul nuovo SoC.

Il target del chip sono dunque i prodotti di dimensioni ridotte con connettività always-on e autonomia elevata. È quindi richiesto un processore ad alta efficienza e con supporto alle varie tecnologie di comunicazione wireless. Lo Snapdragon Wear 1100, infatti, integra moduli WiFi, Bluetooth e LTE Cat. 1 che consentono la trasmissione di voce e dati in qualsiasi condizione. Il processore è inoltre compatibile con la Power Saving Mode che riduce i consumi. Il SoC consente l’uso di applicazioni di monitoraggio basate sul geo-fencing, grazie alla presenza del location engine Qualcomm iZat che sfrutta il posizionamento tramite satelliti e reti cellulari.

Altre caratteristiche dello Snapdragon Wear 1100 sono la TrustZone, il generatore di numeri casuali e il motore crittografico hardware. I dispositivi basati sul nuovo chip garantiscono quindi la massima sicurezza. Considerati i suoi punti di forza, il processore potrebbe essere impiegato anche nel settore IoT (Internet of Things).

Aricent, Borqs, Infomark e SurfaceInk hanno mostrato al Computex di Taipei le piattaforme di riferimento basate su Snapdragon Wear 2100 e Wear 1100. Anda Technologies, inWatch e WeBandz hanno realizzato orologi e smart tracker per bambini, anziani e animali domestici che saranno in vendita nei prossimi mesi.

Fonte: Qualcomm • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni