QR code per la pagina originale

Windows 10 si potrà sbloccare da un indossabile

I PC Windows 10 potranno essere sbloccati con Windows Hello attraverso gli indossabili; il supporto è atteso con Windows 10 Anniversary Update.

,

Microsoft ha deciso di aprire il supporto a Windows Hello anche agli indossabili. Dunque, dispositivi come Microsoft Band 2 potranno essere utilizzati per sbloccare i PC Windows 10. Windows Hello, si ricorda, è la piattaforma nata con il nuovo sistema operativo di Microsoft che permette di utilizzare i sensori biometrici per sbloccare i dispositivi Windows 10. Sui PC, per esempio, può essere utilizzato per lo sblocco tramite impronte digitali o la scansione dell’iride.

Dal palcoscenico del Computex 2016, Microsoft ha, dunque, mostrato una demo in cui mette in evidenza come presto anche gli indossabili potranno essere utilizzati per sbloccare un PC Windows 10. Questo supporto arriverà grazie all’aggiornamento del framework Windows Hello Companion Device che permette a produttori di terze parti di realizzare indossabili compatibili con Windows Hello ed altre soluzioni Microsoft. Grazie all’integrazione con Windows Hello, questi dispositivi saranno anche in grado di assolvere ad altre funzioni in cui è richiesta l’autenticazione.

Gli indossabili potranno essere, quindi, utilizzati per autorizzare le transazioni all’interno del Windows Store o per effettuare il login su alcuni siti web all’interno del browser Edge.

Trattassi di possibilità davvero molto interessanti che ampliano enormemente le potenzialità di Windows 10. Tuttavia, Microsoft non ha voluto rilasciare alcune timeline per l’introduzione di queste funzionalità anche se è lecito presumere che il supporto possa essere introdotto con l’arrivo di Windows 10 Anniversary Update che sarà rilasciato nel corso della prossima estate gratuitamente su tutti i PC Windows 10.

Fonte: The Verge • Immagine: Microsoft • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni