QR code per la pagina originale

American Airlines: 12 mega a tutti sugli aerei

American Airlines ha stretto un accordo con ViaSat che consentirà di offrire 12 Mbps di internet ad ogni passeggero degli aerei Boeing 737 MAX.

,

Lo scorso febbraio la compagnia aerea American Airlines ha citato in giudizio il provider internet Gogo incentrandosi sulla clausola del contratto che prevedeva la possibilità di rinegoziare l’accordo o rescindere il contratto nel caso fosse stato trovato un partner migliore. American Airlines ha, infatti, stretto un accordo con il provider satellitare ViaSat che sarà utilizzato per offrire connettività a banda larga sui prossimi vettori Boeing 737 MAX.

Grazie a questo accordo, American Airlines potrà offrire la vera banda larga a tutti i passeggeri. Se, infatti, GoGo offriva 70 Mbps da condividere tra tutti i passeggeri, l’offerta di ViaSat consentirà di offrire ben 12 Mbps per ogni singolo posto all’interno dell’aereo. Trattasi di un quantitativo di banda che permetterà a tutti i passeggeri di poter continuare ad utilizzare i loro dispositivi come PC, smartphone e tablet per lavorare, comunicare o giocare senza problemi e senza rischiare di imbattersi in qualche collo di bottiglia causato da altri passeggeri che eccedono nell’utilizzo della banda a disposizione.

Questa rivoluzione a banda larga d’alta quota arriverà a settembre del 2017 quando debutterà la nuova flotta basata sugli aereomobili Boeing 737 MAX. La connettività a bordo sarà fornita, ovviamente, attraverso hot spot WiFi. ViaSat, per offrire un così grande quantitativo di banda, utilizzerà i nuovi satelliti ad alta capacità pensati per offrire banda ultralarga non solo agli aerei ma anche alle abitazioni ed alle stazioni marittime.

Trattasi, inoltre, di un’iniziativa che spinge ancora di più sull’offerta di connettività a bordo degli aerei che piano piano sta prendendo sempre più piede. Un’offerta di così grande spessore sicuramente stimolerà anche le altre realtà a fare altrettanto a tutto vantaggio dei passeggeri.

Fonte: ViaSat • Via: SlashGear • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni