QR code per la pagina originale

WWDC 2016: Apple conferma lo streaming

Apple ha confermato la disponibilità in streaming dell'evento di lancio della WWDC 2016, quest'anno al Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco.

,

Mancano pochissimi giorni all’inaugurazione della WWDC 2016, la tradizionale conferenza di San Francisco scelta da Apple per presentare le novità relative ai suoi sistemi operativi. Senza troppe sorprese, il gruppo californiano ha oggi confermato la disponibilità in streaming del keynote di lancio, quello che si terrà lunedì alle 19 del fuso italiano. I canali di fruizione sono sempre i soliti, con l’aggiunta di una nuova e rinnovata sezione per Apple TV.

La prima novità per la tornata 2016 dell’evento è la location. Anziché il tradizionale Yerba Buena Center, comunque scelto per gli altri appuntamenti della settimana, la serata di presentazione si terrà al Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco. Un luogo molto caro ad Apple, considerato come sia stato scelto anche lo scorso settembre per il lancio dei nuovi iPhone e dei prodotti correlati. Una location estremamente capiente, segno di quanto la Mela punti sulle novità previste per il suo software e per gli sviluppatori.

Lo streaming della WWDC sarà disponibile sul sito ufficiale Apple per tutti i browser compatibili con il protocollo Apple HTTP Live Streaming (HLS), quindi su Safari 6.0.5 e successivi nonché tramite Edge su Windows 10. Per i dispositivi iOS, invece, sarà necessario dotarsi di una versione pari o successiva a iOS 7, mentre per Apple TV vi saranno due canali di distribuzione differenziata. Per la seconda e la terza generazione apparirà automaticamente un apposito canale, mentre per la quarta sarà necessario scaricare l’applicazione dedicata da App Store.

Come già noto, l’evento di lunedì si concentrerà sulle novità relative ai sistemi operativi di Apple, in particolare OS X, iOS, watchOS e tvOS. Indiscrezioni non ancora confermate parlano anche di un completo redesign di Apple Music e, fatto questo meno probabile, del lancio di un nuovo MacBook Pro con pannello OLED dedicato a scorciatoie e funzioni aggiuntive. Non resta che attendere la prossima settimana, alle 19 del fuso italiano.

Fonte: Apple • Immagine: Apple • Notizie su: , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni