QR code per la pagina originale

Facebook, arriva il supporto alle foto a 360 gradi

Facebook annuncia l'arrivo del supporto alle foto a 360 gradi; gli utenti potranno non solo visualizzarle da PC e da mobile ma anche condividerle.

,

Facebook annuncia che è arrivato il tanto atteso supporto per le foto a 360 gradi. Gli iscritti al social network potranno, adesso, non solo visualizzare le foto immersive, ma anche caricarle condividendole con i propri amici. Il social network aveva annunciato l’arrivo di questa novità circa un mese fa ed ora questa attesa funzionalità, che si affianca al già presente supporto per i video a 360 gradi, è disponibile ufficialmente per tutti quanti.

Le immagini sono facili da identificare nel News Feed: basta cercare l’icona della bussola sul lato destro della foto. Per esplorare una di queste foto da mobile è sufficiente toccarla e trascinarla, oppure inclinare il telefono, mentre da desktop è possibile cliccare sopra la foto stessa e trascinarla. Per poter creare e condividere una foto a 360 gradi, invece, è sufficiente realizzare una panoramica con il proprio smartphone o scattare una foto a 360 gradi utilizzando un’app che lo permetta o una macchina fotografica a 360 gradi e poi pubblicarla su Facebook come si farebbe con una normale foto. Facebook riconosce il formato in automatico e lo converte in una coinvolgente foto a 360 gradi che potrà essere esplorata dai propri amici, così come si esplorano i video a 360 gradi all’interno della piattaforma.

Le foto a 360 gradi saranno esplorabili, oltre che dal News Feed, anche attraverso alcuni visori per la realtà virtuale come il Samsung Gear VR. Oltre alle foto a 360 gradi condivise dagli iscritti, è possibile scoprire gli incredibili scatti fatti da personaggi pubblici, editori e altre organizzazioni. Le foto a 360 gradi danno la possibilità a tutti gli utenti di salire sul palco davanti a 100.000 fan con Paul McCartney, di accedere al backstage della Corte Suprema attraverso il New York Times, di visitare la Stazione Spaziale Internazionale con la NASA, e molto altro ancora.

Gli utenti possono vedere le foto a 360 gradi a partire da oggi sia da web che da app Facebook su iOS e Android (richiede un aggiornamento dell’app) mentre nei prossimi giorni tutti potranno condividerle.

Grazie a questa nuova funzionalità, Facebook si avvicina sempre di più ad un nuovo concetto di interazione molto più attiva dove gli utenti possono godere di un’esperienza d’uso maggiormente immersiva, facendo così un ulteriore passo verso un social network basato sulla realtà virtuale che è poi l’obiettivo prossimo di Mark Zuckerberg.

Fonte: Facebook • Immagine: Facebook • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni