QR code per la pagina originale

Meizu M3S, telaio in metallo e lettore di impronte

Il Meizu M3S è uno smartphone con telaio in alluminio, schermo HD da 5 pollici, 2 o 3 GB di RAM, lettore di impronte e Android 5.1 Lollipop.

,

I primi sei mesi del 2016 sono stati abbastanza impegnativi per il produttore cinese. Dopo M3 Note, Pro 6 e M3, Meizu ha annunciato il nuovo M3S, versione migliorata del modello base con alcune piccole differenze (materiale per il telaio e capacità della batteria). Entro fine mese dovrebbero arrivare anche MX6 e Pro 6 Plus.

Il Meizu M3S possiede un telaio in alluminio, esteticamente più gradevole e resistente rispetto al policarbonato usato per il Meizu M3. Le dimensioni rimangono le stesse (141,9×69,9×8,3 millimetri), mentre il peso cresce leggermente (138 contro 132 grammi). La dotazione hardware comprende uno schermo 2.5D da 5 pollici con risoluzione HD (1280×720 pixel), processore octa core MediaTek MT6750 a 1,5 GHz, 2 o 3 GB di RAM e 16/32 GB di memoria flash, espandibile con schede microSD fino a 128 GB. Nessuna novità nemmeno per quanto riguarda le fotocamere: posteriore da 13 megapixel con apertura f/2.2, flash LED e PDAF, frontale da 5 megapixel con apertura f/2.0.

Meizu M3S

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS e LTE. Lo smartphone è dual SIM e possiede uno slot ibrido (nano+nano/microSD). Il tasto home nasconde un lettore di impronte digitali. La capacità della batteria aumenta da 2.870 a 3.020 mAh, quindi il nuovo M3S dovrebbe avere un’autonomia maggiore. A differenza di altri dispositivi economici, il sistema operativo installato è ancora Android 5.1 Lollipop. Il prezzo è compreso tra 699 e 899 yuan, pari a 95-120 euro.

Il “semestre caldo” di Meizu dovrebbe concludersi con il lancio di altri due modelli: MX6 e Pro 6 Plus. Per il primo smartphone sono previste specifiche di fascia medio-alta: display full HD sensibile alle pressione, processore MediaTek Helio X20 o X25, 3/4 GB di RAM, 32/64 GB di storage, fotocamere da 20,7 e 8 megapixel, batteria con ricarica rapida mCharge. Gli annunci sono previsti per il 20 e 30 giugno.

Fonte: Gizmochina • Via: Gizmochina • Notizie su: Meizu M3S, ,
Commenta e partecipa alle discussioni