QR code per la pagina originale

OSVR HDK 2, nuovi display OLED per il visore VR

Disponibile a 399 dollari il nuovo OSVR HDK 2, visore per la realtà virtuale con due display OLED in grado di visualizzare immagini a 2160x1200 pixel.

,

Open Source Virtual Reality (OSVR) ha annunciato una nuova versione del visore per la realtà virtuale open source. Hacker Development Kit 2 (HDK 2) integra ora un pannello OLED con risoluzione maggiore per offrire una qualità visiva paragonabile a quella dei concorrenti Oculus Rift e HTC Vive. Il consorzio di aziende, fondato da Razer e Sensics, vuole consentire il libero accesso a questa tecnologia, senza obbligare gli utenti a rimanere legati ad una specifica piattaforma.

OSVR HDK 2 integra due display OLED con risoluzione totale di 2160×1200 pixel (1080×1200 pixel per occhio), refresh rate di 90 Hz e un campo visivo di 110 gradi, caratteristiche uguali a quelle dei visori progettati da Oculus e HTC. Il dispositivo OSVR sfrutta inoltre la tecnologia IQE (Image Quality Enhancer) per ridurre il cosiddetto effetto “screen door”. Si tratta in pratica di un filtro ottico che impedisce la visualizzazione della griglia tra i singoli pixel.

Le altre specifiche sono le stesse di Oculus Rift: accelerometro, giroscopio, magnetometro, tracking posizionale a 360 gradi, porte USB 3.0, USB 2.0 e HDMI. Anche i requisiti minimi per il PC sono identici: processore Intel Core i5-4590, scheda video Nvidia GeForce GTX 970 e AMD Radeon R9 280, 8 GB di RAM, due porte USB 2.0 e uscita HDMI 1.3. Con OSVR HDK 2 è possibile utilizzare qualsiasi controller compatibile.

Nonostante il nome, il visore è un prodotto completo che può essere acquistato anche dagli utenti finali. Il prezzo è 399 dollari, 200 dollari in meno di Oculus Rift e 400 dollari in meno di HTC Vive. La precedente versione HDK 1.4 è ancora disponibile a 299 dollari.

Fonte: OSVR • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni