QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Note 7, annuncio il 2 agosto

Un'immagine ha svelato la data di presentazione del Samsung Galaxy Note 7: l'evento Unpacked 2016 avrà luogo a New York il 2 agosto.

,

Non c’è ancora la conferma ufficiale da parte di Samsung, ma un’immagine pubblicata in Rete rivela che l’evento Unpacked 2016 è stato programmato per il 2 agosto a New York. Il protagonista della manifestazione sarà il Galaxy Note 7 che, come ipotizzato nelle scorse settimane, avrà uno schermo con lati curvi. Non è chiaro però se verrà aggiunto il suffisso edge al nome dello smartphone.

Oltre alla data di lancio, l’immagine svela anche il “numero” scelto da Samsung e il tipo di display. Si possono chiaramente notare quattro linee che formano un 7, quindi il successore del Galaxy Note 5 sarà il Galaxy Note 7, non il Galaxy Note 6. Il produttore coreano avrebbe quindi deciso di “sincronizzare” il phablet con i Galaxy S7. L’altra novità è confermata dalle parole “The next edge is just around the corner”. Il Galaxy Note 7 avrà dunque un display curvo su entrambi i lati. Non è comunque esclusa l’ipotesi di due varianti, una flat e una edge.

Samsung Galaxy Note 7 - Unpacked 2016

In base alle indiscrezioni che circolano da diverse settimane, il Galaxy Note 7 dovrebbe avere un telaio in alluminio con certificazione IP68, schermo Super AMOLED da 5,8 pollici con risoluzione Quad HD (2560×1440 pixel), processore Snapdragon 823, 6 GB di RAM, 32/64/128 GB di storage, fotocamera posteriore da 12 megapixel con apertura f/1.7 e frontale da 5 megapixel, batteria da 4.000 mAh e porta USB Type-C. Alcuni ipotizzano la presenza di una fotocamera dual lens e di uno scanner dell’iride.

Android N dovrebbe essere rilasciato nel corso dell’estate, quindi è probabile che sia questa la versione del sistema operativo installata sul Galaxy Note 7. Samsung userà ovviamente la sua interfaccia TouchWiz che riceverà alcune modifiche estetiche e funzionali. La “New Note UX” non avrà il drawer, ma le icone delle app verranno posizionate su più pagine consecutive. L’update verrà distribuito anche per i Galaxy S7, S7 edge, S6, S6 edge e S6 edge+.

Commenta e partecipa alle discussioni