QR code per la pagina originale

macOS Sierra conferma la barra OLED di MacBook Pro

Alcune stringe di macOS Sierra, il nuovo sistema operativo per Mac, svelano la possibile introduzione di una barra OLED personalizzabile per MacBook Pro.

,

Sebbene sia da poche ore nelle mani degli sviluppatori, dopo la presentazione all’evento inaugurale della WWDC 2016, il nuovo macOS Sierra è già stato sottoposto a estensive analisi e controlli. E, come a volte accade per i sistemi operativi Apple, nel codice potrebbero essere nascosti dei riferimenti a prodotti imminenti, ma non ancora lanciati dal gruppo californiano. A quanto sembra, macOS Sierra confermerebbe il futuro arrivo di un MacBook Pro dotato di barra OLED, così come vociferato qualche settimana fa.

La rivelazione è stata pubblicata dal sito francese MacGeneration: a seguito di un controllo di alcune API inserite nel nuovo sistema operativo, si è scoperto come macOS Sierra possa gestire un Human Interface Device (HID) come secondo, e potenzialmente personalizzabile, display. In particolare, le API “kHIDUsage_LED_NumLock” e “kHIDUsage_LED_CapsLock” sembrano essere correlate a uno status “grafico” per la tastiera, forse per la tanto vociferata barra OLED di cui i prossimi MacBook Pro potrebbero essere dotati.

Non è però tutto, poiché il sito francese spiega come potrebbero essere inclusi altri indicatori sulla vociferata barra di stato, come gli indicatori della durata della batteria, la stampa, il lettore musicale, il trasferimento di file, le notifiche, i controlli audio e molto altro ancora. Alcune di queste API, inoltre, potrebbero ritornare utili anche per una possibile implementazione di Touch ID su Mac, anche se al momento non emerge nessuna conferma in questo senso dalle parti della California.

Le prime immagini della scocca del nuovo MacBook Pro sono emerse online negli scorsi giorni, diramate da alcuni utenti dei social network asiatici, forse delle fonti connesse ai distretti produttivi dei partner di Cupertino. Le scocche in questione, seppur non ufficialmente confermate, effettivamente mostrano un alloggiamento idoneo a ospitare la barra OLED, posta in sostituzione dell’attuale fila di tasti funzione. Il nuovo laptop, tuttavia, non è atteso per il lancio prima del prossimo autunno.

Galleria di immagini: macOS Sierra, le foto

Commenta e partecipa alle discussioni