QR code per la pagina originale

La realtà virtuale sulle montagne russe

Nel parco divertimenti di Six Flags Magic Mountain, vicino a Los Angeles, sono state allestite le prime montagne russe basate sulla realtà virtuale.

,

Si chiama The New Revolution ed è a tutti gli effetti la prima attrazione di un parco divertimenti a sfruttare la realtà virtuale. Più precisamente, si tratta di montagne russe: salendoci è possibile indossare un visore, un modello Samsung Gear VR basato sulla tecnologia di Oculus, così da immergersi istantaneamente in un mondo alternativo.

Si potrà vivere l’esperienza carica di adrenalinica tipica della giostra, con curve a tutta velocità, discese improvvise e vertiginosi loop, ma anche spostare liberamente il proprio punto di osservazione all’interno di un ambiente ricreato a 360 gradi intorno agli occhi, con un lag quasi impercettibile, pari a pochi millisecondi. Toccando il visore, inoltre, è possibile interagire ulteriormente sparando dal proprio jet a creature e navi aliene, tra gli edifici di una città dallo stile futuristico. L’intera corsa è lunga poco più di un chilometro e, dal momento della partenza a quello dell’arrivo, trascorrono circa due minuti.

Ovviamente tutto è sincronizzato: sia il percorso dei vagoni sui binari che le immagini mostrate sul display all’interno del visore. In questo modo l’applicazione VR va a innovare l’emozione delle montagne russe tradizionali e queste aggiungono una dimensione fisica, tangibile alla storia narrata attraverso la realtà virtuale. A rendere il tutto ancora più interessante il fatto che sarà sufficiente programmare un’altra ambientazione e un’altra storia per stravolgere e rendere del tutto inedita l’esperienza.

The New Revolution è solo uno dei roller coaster presenti a Six Flags Magic Mountain, parco che detiene il record del mondo per il maggior numero di montagne russe ospitate: ben 19. Altre sono Twisted Colossus, la più lunga al mondo di tipo ibrido, ovvero con più carrozze che viaggiano in parallelo, e Tatsu, la più alta, veloce e lunga di tipo “flying”, ovvero con i binari posizionati sopra la testa.

Fonte: Six Flags • Via: FOX2now • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni