QR code per la pagina originale

WhatsApp, nuove funzionalità in arrivo

Nelle prossime versioni di WhatsApp sono previste nuove funzionalità, come la condivisione dei brani musicali, i link ai gruppi pubblici e le menzioni.

,

WhatsApp ha da poco festeggiato il superamento delle 100 milioni di chiamate al giorno. Questo importante traguardo rappresenta solo il punto di partenza per altre novità che arriveranno nelle prossime settimane, due delle quale dovrebbero essere la segreteria telefonica e le videochiamate.

Un sito tedesco ha pubblicato alcuni screenshot della versione beta 2.16.7.257 per iOS. La funzionalità più interessante è la condivisione dei brani musicali tra gli utenti. È possibile condividere sia le tracce memorizzate sullo smartphone che quelle di Apple Music. In quest’ultimo caso, mittente e destinatario devono avere un abbonamento al noto servizio di streaming musicale offerto dalla casa di Cupertino. Sullo schermo viene mostrato un miniplayer per la riproduzione, il titolo della traccia e la copertina dell’album.

Una delle future versioni di WhatsApp visualizzerà emoji di maggiori dimensioni, come quelle presenti in iOS 10. Per quanto riguarda i gruppi pubblici, chiunque sia in possesso del link al gruppo potrà unirsi e pubblicare contenuti. L’amministratore potrà tuttavia disattivare il link per rendere privata la conversazione. Le menzioni consentiranno di taggare le persone nella chat se sono presenti nella rubrica, in modo simile a quanto avviene su Telegram.

Non è noto se e quando le nuove funzionalità verranno incluse in una prossima versione finale. Gli screenshot pubblicati dal sito tedesco sono relativi a WhatsApp per iOS, ma le stesse novità arriveranno sicuramente anche su Android.

Fonte: Phone Arena • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni