QR code per la pagina originale

Wind, il bollettino postale si paga con l’app

Wind permette ai propri clienti, sia prepagati che postpagati, di pagare i bollettini postali con l’app MyWind direttamente dal proprio smartphone.

,

Wind offre ai suoi clienti un nuovo ed interessante servizio di valore aggiunto che consente di evitare di dover fare lunghe code agli sportelli postali. Wind, infatti, è la prima azienda di tlc in Italia che permette ai propri clienti, sia prepagati che postpagati, di pagare i bollettini postali con l’app MyWind direttamente dal proprio smartphone attraverso pochi e semplici passaggi.

Per pagare un’utenza domestica o una multa, basta accedere alla funzionalità “Bollettini Postali” nell’app My Wind, all’interno della sezione MyPay, da qualsiasi smartphone con sistema operativo Android o iOS. E’ sufficiente fotografare il codice Data Matrix presente sul bollettino, selezionare la carta di credito già salvata o inserirne una nuova, e cliccare su Paga. In pochi secondi, il pagamento viene effettuato e si riceve la quietanza che sarà sempre presente nella sezione Archivio. Il servizio, disponibile scaricando la nuova versione dell’app MyWind, permette di pagare utenze domestiche, multe e altre tipologie di bollettini fino a mille euro.

Il pagamento può essere effettuato con qualsiasi carta di credito, anche prepagate, dei circuiti Visa e MasterCard, senza necessità del conto in banca. Il costo dell’operazione è di due euro.

Oltre al pagamento delle utenze, l’app MyWind consente anche il controllo del credito residuo, la ricarica della sim, l’acquisto di biglietti per i mezzi pubblici, la ricerca del negozio Wind più vicino e numerose altre funzioni. Un’app sempre più multi-funzionale che si candida quindi a diventare partner digitale del cliente che semplifica la vita quotidiana.

Fonte: Wind • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni