QR code per la pagina originale

Amazon vuole un nuovo negozio di libri a New York

Amazon starebbe pianificando l'apertura di un nuovo negozio di libri a New York; nel negozio saranno venduti anche gli eReader Kindle.

,

Amazon potrebbe aprire una libreria con tanto di bar interno a Manhattan nello Hudson Yards, nella città di New York. L’indiscrezione arriva dal The New York Post che evidenzia, tuttavia, come Amazon punti fortemente ad aprire una libreria in questa location ma come l’accordo con le parti in causa non sia ancora stato chiuso sebbene la discussione sia in fase avanzata. Un negozio a New York sarebbe il terzo punto vendita fisico del colosso dell’ecommerce dopo quello a aperto a Seattle e quello programmato nella città di San Diego.

Per un società di cui uno dei core business è la vendita online di libri online può sembrare strana la volontà di aprire punti vendita fisici. In realtà questi negozi non serviranno solamente a vendere libri ma anche a promuovere tutti i prodotti legati al mondo Kindle. In altri termini, Amazon sta seguendo la strategia già utilizzati da altri player come Apple nel voler aprire negozi che fungano non solo da punto vendita ma anche come un’enorme vetrina di tutti i prodotti. Inoltre, lo stesso CEO di Amazon, Jeff Bezos aveva già confermato in passato la volontà della società nel voler aprire altri punti vendita fisici sul territorio americano.

Difficile, oggi, capire come potrebbe essere strutturato il negozio di Amazon di New York ma con buona approssimazione dovrebbe risultare molto simile a quello di Seattle. Dunque, sotto ad ogni libro gli utenti troveranno un cartellino in cui scoprire il rating del volume all’interno di Amazon.com. Un modo per consigliare ai clienti le migliori proposte d’intrattenimento. I prezzi dei libri nel negozio saranno, ovviamente, gli stessi di quelli online.

Dunque, Amazon si sta progressivamente spostando dal virtuale al reale, un processo opposto a quello che fanno molte società ma probabilmente necessario per offrire ai suoi clienti la migliore esperienza di shopping possibile.

Fonte: The New York Post • Immagine: Amazon • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni