QR code per la pagina originale

Testo di grandi dimensioni in Facebook per Android

Facebook per Android consente di scrivere brevi post utilizzando font più grandi; funzione non presente su iOS, Windows e nella declinazione desktop.

,

Facebook ha implementato una piccola ma interessante novità nell’ultima versione della sua app per Android (build 84.0.0.20.70). Il social network ha dato, infatti, la possibilità di scrivere post con font di dimensioni più grandi a patto che il testo sia corto. Trattasi di una novità inserita senza molti proclami che funziona in maniera molto semplice. Tutti coloro che dispongono dell’ultima release dell’applicazione ufficiale del social network per Android non devono configurare assolutamente nulla, tuttavia non a tutti la funzionalità è immediatamente accessibile: si tratta probabilmente di un rilascio progressivo che giungerà a tutta l’utenza Android nel giro di qualche giorno e non automaticamente all’installazione dell’update indicato.

Provando ad inserire un nuovo post, l’app utilizzerà di default un font più grande per massimo di circa 35-36 caratteri spazi inclusi. Continuando a scrivere, invece, il font tornerà poi della grandezza canonica e cioè più piccolo. Condividendo il post scritto con font di maggiori dimensioni, apparirà in questa forma sia all’interno del proprio profilo che sulla timeline. Tuttavia, i font di maggiori dimensioni saranno visibili solamente a chi possiede l’ultima declinazione dell’app di Android. Gli utenti iOS e Windows oltre a quelli desktop non noteranno nessuna variazione.

Testo di grandi dimensioni in Facebook per Android

Testo di grandi dimensioni in Facebook per Android

Difficile capire il perchè di questa novità e soprattutto come mai sia disponibile solamente per Android e non per le altre piattaforme. Non è, comunque, da escludersi che questa funzione arrivi successivamente anche per tutte le altre piattaforme in cui Facebook è presente: Android, in qualità di sistema operativo maggiormente diffuso, è il miglior beta test disponibile per il team di Zuckerberg.

Al momento, comunque, la novità è limitata solamente agli utenti Android che potranno sfruttarla per dare maggiore risalto ai loro post più brevi anche se questi post potranno essere notati solamente dai possessori di un dispositivo dotato della piattaforma mobile di Google. Per ora.

Commenta e partecipa alle discussioni