QR code per la pagina originale

TP-LINK Neffos Y5L, primo smartphone con Android 6.0

Il Neffos Y5L, primo smartphone di TP-LINK basato su Android 6.0 Marshmallow, integra un display da 4,5 pollici, 1 GB di RAM e 8 GB di memoria flash.

,

TP-LINK ha annunciato un nuovo smartphone Android, dopo i tre modelli delle serie C5 svelati a gennaio. Il Neffos Y5L condivide quasi tutte le caratteristiche tecniche del Neffos C5L, quindi è chiaramente un prodotto di fascia bassa. La novità è rappresentata dal sistema operativo: Android 6.0 Marshmallow.

Il Neffos Y5L possiede un telaio in plastica e uno schermo da 4,5 pollici con risoluzione FWVGA (854×480 pixel). La dotazione hardware include un processore quad core Snapdragon 210 a 1,1 GHz, affiancato da 1 GB di RAM e 8 GB di memoria flash, espandibile con schede microSD fino a 32 GB. Le fotocamere hanno una risoluzione di 5 e 2 megapixel. Quella posteriore supporta la tecnologia HDR, mentre quella frontale offre la funzionalità Beauty per migliorare la qualità dei selfie.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.1 e GPS. Lo smartphone è dual SIM, ma supporta solo le reti 3G HSPA+. Sono inoltre presenti tre sensori (accelerometro, luminosità e prossimità) e una batteria da 2.020 mAh, di cui non è nota l’autonomia. Dimensioni e peso sono 133,4×66,6×9,8 millimetri e 127,3 grammi, rispettivamente.

Neffos Y5L

Neffos Y5L

Il Neffos Y5L sarà disponibile in tre colori (bianco, nero e giallo) nei paesi di Europa, Asia, Medio Oriente e Africa. TP-LINK non ha comunicato il prezzo.

Commenta e partecipa alle discussioni