QR code per la pagina originale

Kantar, Windows Phone sempre più giù

Kantar evidenzia nuovamente la crisi di Microsoft nel settore mobile; le quote di Windows Phone continuano a scendere quasi ovunque.

,

Windows Phone continua a perdere inesorabilmente quote di mercato. Kantar, ha, infatti, pubblicato il suo ultimo report in cui mette in evidenza le quote di mercato dei principali sistemi operativi mobile. Il report fa riferimento al trimestre con fine nel mese di maggio. In questo periodo, il sistema operativo mobile di Microsoft può vantare in Europa appena il 4,6% di market share, in calo non solo di 5 punti percentuale rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente ma anche rispetto alla rilevazione precedente quando la piattaforma poteva contare sul 4,8% di market share.

Trend ribassista confermato sostanzialmente in quasi tutti i mercati europei presi in esame. In America, invece, Windows Phone guadagna leggermente terreno anche se l’incremento è di quelli quasi irrilevanti. Oggi, infatti, Windows Phone può contare sull’1,6% di market share contro l’1,3% della rilevazione precedente. In America, infatti, il sistema operativo mobile di Microsoft non ha mai goduto di grande popolarità. E’ sempre stata l’Europa, infatti, il terreno fertile per gli smartphone della casa di Redmond. Il trend negativo si conferma anche in Australia, Cina e Giappone: nei paesi asiatici, in particolare, Windows Phone è praticamente una mosca bianca.

Kantar, Windows Phone sempre più giù

Kantar, Windows Phone sempre più giù (immagine: WMPOWERUSER).

I dati di Kantar evidenziano il periodo nero di Microsoft nel settore mobile. Una crisi riconosciuta anche dalla stessa Microsoft che ha posto in essere una ristrutturazione della divisione mobile che ha portato anche a molti licenziamenti.

Microsoft, come noto, si focalizzerà su prodotti Premium per il business. Tuttavia la nuova offerta mobile della casa di Redmond non arriverà che nel 2017 con il più volte chiacchierato Surface Phone. Questo significa che ci vorrà ancora parecchio tempo prima che arrivino i nuovi smartphone Microsoft. Un’attesa, forse, sin troppo lunga che potrebbe “azzoppare” ulteriormente le già esigue quote di mercato della casa di Redmond.

Fonte: WMPOWERUSER • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni