QR code per la pagina originale

Microsoft annuncia Skype for Linux Alpha

Skype ha rilasciato la versione alpha del client Linux con una UI rinnovata rispetto a Skype 4.3 e Skype for Web senza plugin per Chrome e Chromebook.

,

Durante una sessione Q&A tra il team Skype e gli utenti Linux, l’azienda di Redmond ha annunciato una versione preliminare del client VoIP compatibile con il noto sistema operativo open source. Skype for Linux Alpha rappresenta il primo passo verso una completa riprogettazione dell’applicazione per Linux, il cui ultimo aggiornamento risale a oltre due anni fa. Microsoft ha inoltre presentato novità anche per Skype for Web.

Skype for Linux Alpha è basato su WebRTC e possiede un design molto differente da quella del precedente client. Dopo aver scaricato l’applicazione, gli utenti potranno usare l’interfaccia utente già disponibile su Windows, macOS, Android e iOS, condividere foto, video e file, inviare le nuove emoticon. Microsoft sottolinea che questa release non è pienamente funzionale. Dato che il client VoIP sfrutta la nuova architettura del servizio è possibile effettuare chiamate verso Skype per Windows, macOS, Android e iOS, ma non verso Skype 4.3.0.37 per Linux, rilasciata il 18 giugno 2014.

Skype for Linux Alpha

La seconda novità riguarda Skype for Web. Da circa due mesi è possibile effettuare chiamate audio/video dall’interno di Microsoft Edge su Windows 10, senza l’obbligo di installare plugin, grazie al supporto per ORTC (Object Real Time Communications). A partire da oggi, anche gli utenti che usano Chrome e un Chromebook possono accedere a web.skype.com per effettuare chiamate vocali one-to-one e di gruppo, senza nessun plugin.

Il supporto per le videochiamate e le chiamate verso linee fisse e mobili verrà aggiunto nelle prossime settimane o mesi. Come promesso a metà giugno, le stesse funzionalità dovrebbero arrivare anche su Firefox. Nel frattempo Microsoft attende l’invio di feedback da parte degli utenti.

Fonte: Skype • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni