QR code per la pagina originale

A settembre un evento Google per i giochi indie

Indie Games Festival: il 14 settembre andrà in scena a San Francisco un evento organizzato da Google e interamente dedicato agli sviluppatori indipendenti.

,

Il successo a livello planetario che sta ottenendo Pokémon GO rappresenta la testimonianza concreta di quanto il mobile gaming non sia più solamente un business di nicchia, un passatempo per pochi. Google lo sa bene e, per continuare a stimolare l’interesse degli sviluppatori nei confronti dell’ecosistema Android, li invita a partecipare ad un evento chiamato Indie Games Festival che andrà in scena il 24 settembre a San Francisco.

Si tratterà, come intuibile già dal nome, di un’iniziativa rivolta esclusivamente ai giochi creati dalle realtà indipendenti che hanno la loro sede negli Stati Uniti o in Canada. Al momento il gruppo di Mountain View ha lanciato l’appello, invitando tutte le software house a sottoporre i loro titoli, entro e non oltre il 14 agosto. Saranno accettate le candidature solo di team composti da un massimo di 15 collaboratori e i giochi pubblicati nel corso del 2016. Tra i premi assegnati figurano dispositivi con supporto alla tecnologia Tango (come il phablet Lenovo PHAB2 Pro) o i biglietti per l’accesso alle conferenze dell’I/O 2017 che andrà in scena nella prossima primavera.

Il manifesto dell'evento Indie Games Festival organizzato da Google e che andrà in scena il 24 settembre a San Francisco

Il manifesto dell’evento Indie Games Festival organizzato da Google e che andrà in scena il 24 settembre a San Francisco

Da bigG arriva anche l’invito di sottoporre app e servizi pensati per sfruttare al meglio la tecnologia di Tango dedicata alla realtà aumentata e i visori Cardboard per la realtà virtuale. L’evento si terrà presso la location Terra Gallery di San Francisco. L’obiettivo è dunque quello di rendere più redditizio, dal punto di vista economico e non solo, lo sviluppo di giochi dedicati a smartphone e tablet equipaggiati con il sistema operativo mobile del robottino verde.

Fonte: The Verge • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni