QR code per la pagina originale

Windows 10 Anniversary Update: rollout ad ondate

Il 2 agosto Microsoft rilascerà Windows 10 Anniversary Update; il rollout sarà ad ondate, non tutti lo potranno, quindi, scaricare immediatamente.

,

Lo scorso mese, Microsoft ha annunciato che il 2 agosto sarebbe partito il rollout di Windows 10 Anniversary Update che come oramai è noto è il primo importante aggiornamento di Windows 10 che introdurrà moltissime nuove funzionalità che miglioreranno sensibilmente l’esperienza d’uso degli utenti. Tuttavia, l’aggiornamento non sarà realmente disponibile per tutti il prossimo 2 agosto anche se questa notizia non dovrebbe sorprendere più di tanto.

In effetti, lo scorso anno, con il debutto di Windows 10, Microsoft adottò una strategia di rilasciare l’aggiornamento a scaglioni, questo per non saturare la loro infrastruttura di rete e per rendere l’esperienza di aggiornamento alla nuova piattaforma piacevole e il meno problematica possibile. Non sorprende, dunque, che oggi, con oltre 350 milioni di dispositivi Windows 10, la casa di Redmond voglia adottare per il rollout di Windows 10 Anniversary Update la medesima strategia. Dona Sarkar, responsabile del programma Windows Insider, durante il poadcast Windows Weekly, ha evidenziato come il rollout dell’aggiornamento sarà effettuato ad ondate e sarà, quindi, progressivo.

Non è chiaro, però, quanto tempo ci vorrà esattamente per completare il rollout dell’aggiornamento. Il 2 agosto, contestualmente, sarà avviato anche il rollout dell’aggiornamento di Windows 10 Mobile me in questo caso già si sapeva che l’update sarebbe stato rilasciato a scaglioni visto il grande numero di modelli di smartphone coinvolti.

Sembra, invece, che Windows 10 Anniversary Update non arriverà su Xbox One il 2 agosto come in precedenza pronosticato. Microsoft continua, infatti, a parlare genericamente del periodo estivo senza finalizzare una data precisa.

Microsoft, dunque, darà, comprensibilmente, priorità ai PC ed agli smartphone che riceveranno gli aggiornamenti per primi. Anche Hololens, il visore per la realtà aumentata di Microsoft, riceverà l’aggiornamento in un secondo momento.

Si ricorda, infine, che Windows 10 Anniversary Update è un aggiornamento che potranno ricevere gratuitamente tutti i possessori di un dispositivo Windows 10. Per quanto riguarda il mondo PC, chi non avesse ancora provveduto ad effettuare l’upgrade da un vechio PC Windows 7 o Windows 8/8.1, avrà tempo sino al 29 luglio per effettuare la migrazione gratuitamente.

Fonte: Neowin • Immagine: ymgerman / Shutterstock.com • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni
  • 16/07/2016 alle 02:31 #575531

    XYZ
    Membro

    Io ho aggiornato da poco, spero quindi di essere tra gli ultimi ad ottenerlo, e che nel frattempo vengano sistemati gli eventuali nuovi bug.

    17/07/2016 alle 02:20 #575543

    rico
    Membro

    “windows 10 a ondate”. Spero che affondi una volta per tutte, viste le ondate.