QR code per la pagina originale

Pokémon Go Plus: vibra e segnala i Pokémon

Pokémon GO Plus è uno smartband che funziona come notificatore per i Pokémon per tutti coloro che utilizzano il gioco Pokémon GO per smartphone.

,

Pokémon GO Plus è uno smartband dedicato al gioco Pokémon Go: facilita la caccia di Pokémon senza impegnare più di tanto il tempo dei giocatori, consentendo di alienare l’app dallo smartphone per portarne le “vibrazioni” direttamente al polso.

Pokémon Go ha invaso le strade di quasi tutto il mondo: i giocatori, naso sullo smartphone, vanno a caccia di Pokémon lungo le strade e all’interno dei più improbabili luoghi, spesso con gli effetti nefasti che le cronache di queste ore stanno raccontando a ripetizione. Concentrarsi solo sullo schermo dello smartphone può essere alla lunga stressante e pericoloso perché distoglie l’attenzione da tutto ciò che succede nelle vicinanze: Nintendo, dunque, ha lanciato un accessorio espressamente dedicato tutti i cacciatori di Pokémon che vogliono continuare la loro avventura durante la giornata, ma con una migliore esperienza d’uso e senza dover giocoforza impugnare per tutto il tempo il proprio smartphone.

Pokémon GO Plus, in poche parole, è una sorta di notificatore: attraverso segnali visivi (led) e tattili (vibrazione), il gadget segnalerà al giocatore l’avvicinarsi di un Pokémon o di un Pokéstop. I giocatori potranno catturare Pokémon e svolgere altre semplici attività premendo un pulsante sul dispositivo, oppure aprendo il gioco sullo smartphone. In ogni caso, questo gadget punta a diventare l’accessorio indispensabile per tutti i cacciatori di Pokémon e di tutti coloro che non possono fare a meno di passare il tempo a giocare tutto il giorno a Pokémon Go. Pokémon Go Plus si collega allo smartphone attraverso una normale connessione Bluetooth. Questa smartband è compatibile al momento con i dispositivi iOS. I possessori di uno smartphone Android dovranno pazientare invece ancora un po’ in quanto la compatibilità con la piattaforma di Google è ancora in fase di test.

Con ogni probabilità il dispositivo diventerà un “must” per i giocatori più assidui poiché consente di velocizzare le operazioni di cattura limitando le risorse personali dedicate al gioco: più facile e più veloce, insomma, nonché meno invasivo per le normali attività quotidiane. In parallelo il dispositivo diventa uno dei primi meccanismi di monetizzazione diretta del gioco, offrendo a Nintendo la possibilità di convertire in clienti quelli che ad oggi sono milioni di utenti di un’app gratuita.

Dal punto di vista del design, Pokémon Go Plus riprende chiaramente il family look del gioco. Il cinturino è in poliestere. Pokémon Go Plus non dispone di una batteria ricaricabile, ma funziona mediante una più classica batteria a bottone. L’accessorio per catturare i Pokémon può essere prenotato nei maggiori eshop della rete, come ad esempio Amazon, al prezzo di 39,99 euro con consegna entro la fine di agosto o i primi giorni del mese di settembre.

Fonte: Nintendo • Immagine: Nintendo • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni