QR code per la pagina originale

Shopping via smartphone: gli italiani sono fashion

Cresce in Italia ed in Europa l’acquisto di beni e servizi via smartphone; abbigliamento e accessori sono i prodotti maggiormente acquistati online.

,

Gli italiani utilizzano sempre di più lo smartphone per fare i loro acquisti su internet. Trattasi di una tendenza sempre più consolidata. Secondo, infatti, un’analisi condotta da comScore MobiLens e Mobile Advisor, 8,6 milioni di italiani hanno acquistato prodotti e servizi via mobile nel mese di aprile 2016. Un dato sicuramente destinato a continuare a salire per il futuro.

Il prodotto che gli italiani amano di più acquistare online attraverso lo smartphone appartiene sorprendentemente al settore del fashion. Abbigliamento e accessori sono i prodotti che più Mobile Shopper hanno dichiarato di aver acquistato ad aprile 2016 (35%). Sul podio anche i prodotti di elettronica, acquistati da un Mobile Shopper su tre, e i libri fisici con il 28%. A seguire biglietti, prodotti per la cura personale, buoni regalo, giocattoli e biglietti aerei, articoli per sport e fitness e hotel. Questi dati del mercato italiano sono ancora più interessanti se confrontati con quelli europei.

Shopping via smartphone: gli italiani amano la moda

Shopping via smartphone: gli italiani amano la moda (immagine: iPressLive).

Nonostante una penetrazione dello smartphone (pari al 68,7%) relativamente inferiore agli altri Paesi europei analizzati, l’Italia è il mercato con il tasso di crescita maggiore in assoluto, con un aumento del 13,4% del numero di utenti possessori di smartphone rispetto al mese di aprile 2015.

Gli europei si sono imposti anche come assidui Mobile Shopper. Nel Regno Unito, gli utenti smartphone che hanno anche effettuato almeno un acquisto online sono stati oltre un terzo nel mese di aprile, seguiti proprio dall’Italia.

Spesso, i Mobile Shopper scelgono di compiere acquisti da app o browser. Sebbene l’utilizzo di applicazioni nel complesso costituisca la componente principale del consumo di contenuti da mobile, gli utenti che hanno acquistato da browser sono risultati superiori a quelli che hanno completato la transazione da app, in tutti e cinque i mercati nel mese di aprile.

Nei mercati europei analizzati, infatti, oltre il 60% dei mobile shopper che ha compiuto acquisti online ha scelto di farlo visitando i relativi siti da browser mobile.

La capacità di quantificare la crescita dello smartphone come canale commerciale è un aspetto importante per i retailer al fine di ottimizzare l’esperienza in funzione della piattaforma e massimizzare l’interazione da parte della audience di riferimento.

Fonte: iPressLive • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni