QR code per la pagina originale

iPhone 7: niente cuffie wireless nella confezione

I prossimi iPhone 7 potrebbero non essere distribuiti in abbinato a delle cuffie wireless, bensì in confezione vi sarà un adattatore da Lightning a jack.

,

Emergono nuove indiscrezioni sulla linea degli iPhone 7, gli smartphone che potrebbero vedere la luce il prossimo settembre. Ormai da tempo si parla dell’eliminazione del classico jack delle cuffie da 3,5 millimetri, per un dirottamento dell’audio sulla porta Lightning. Contestualmente a questa indiscrezione, si ipotizzato il lancio congiunto di cuffie senza fili, ribattezzate AirPods, da collegare ai device tramite connessione Bluetooth. Secondo un report reso noto da Deutsche Bank, però, l’accessorio wireless non verrà incluso all’interno della confezione di iPhone 7, dove sarà invece presente un adattatore da porta Lightning a jack.

Le indiscrezioni, rilasciate in una nota di Deutsche Bank e rilanciate da Business Insider, farebbero riferimento ad alcune informazioni raccolte dalla catena dei fornitori asiatici di Apple. A quanto pare, i nuovi iPhone 7 non saranno associati a delle cuffie wireless per compensare l’assenza del classico jack, bensì verranno distribuiti con uno speciale adattatore incluso nella confezione. In aggiunta, dal report si apprende come solo iPhone 7 Plus verrà dotato di 3 GB di RAM, mentre viene confermata la presenza di un nuovo colore per la scocca, anche se non viene fatta menzione del tanto discusso “Space Black”.

Sebbene qualche giorno fa sia emersa la registrazione del marchio AirPods da parte di Apple, forse a indicare delle cuffie senza fili, è probabile che questo accessorio venga quindi venduto separatamente rispetto agli smartphone. 9to5 Mac, tuttavia, sottolinea come gli attuali strumenti di adattamento da Lightning a jack possano risultare anche abbastanza ingombranti, per via della presenza dei circuiti per la conversione dell’audio digitale DAC, quindi la proposta di Cupertino potrebbe risultare in controtendenza con la sua solita ed estrema attenzione al design.

Difficile, a questo stadio, prevedere esattamente le intenzioni della mela morsicata, anche perché le tanto citate AirPods esistono oggi solamente sulla carta. Con una porta jack ormai confermata per la scomparsa, non resta quindi che attendere il prossimo settembre per scoprire davvero quali saranno le novità targate mela morsicata.

Commenta e partecipa alle discussioni