QR code per la pagina originale

3 Italia, l’LTE torna a pagamento

3 Italia ha iniziato ad avvisare i suoi clienti che l'LTE tornerà a pagamento; dal 29 agosto l'accesso alla rete 4G costerà 1 euro al mese.

,

Il caldo periodo estivo per gli operatori italiani non è solamente il momento di lanciare nuove offerte tariffarie per le vacanze ma è anche l’occasione per rimodulare alcune vecchie tariffe, spesso in negativo. 3 Italia, per esempio, ha iniziato ad inviare ad una fetta dei suoi clienti un SMS che avviserà che l’opzione LTE, attualmente gratuita, tornerà a pagamento e costerà 1 euro al mese.

Al momento non sono chiari i profili tariffari scelti che subiranno questa rimodulazione negativa ma gli SMS starebbero arrivando ad una buona fetta di clienti ricaricabili ed abbonamento. La conferma di questa rimodulazione che piacerà molto poco ai clienti, arriva anche direttamente dal sito ufficiale dell’operatore dove, all’interno della sezione dedicata alle reti 4G LTE, si fa esplicitamente riferimento a questa variazione contrattuale. Si legge, infatti:

A partire dal 29 Agosto 2016, nell’ambito dell’evoluzione della struttura economica dell’offerta dei servizi digitali di 3, il costo di rinnovo dell’opzione 4G LTE passa da 0€ a 1€ al mese (IVA inclusa). I clienti interessati dalla modifica del prezzo dell’opzione 4G LTE ricevono espressa preventiva comunicazione via SMS da parte di 3.

Nonostante le conferme dirette, rimane, comunque, l’incertezza su quali piani sarà effettuata la rimodulazione anche se la sensazione è che la variazione riguarderà quasi tutti i piani oggi sottoscrivibili.

In ogni caso, chi non volesse sottostare alla rimodulazione potrà disattivare l’opzione 4G LTE semplicemente mandando un SMS con il testo “NO” al numero di telefono 4139.

La scelta di 3 Italia appare, però, inspiegabile. La maggior parte dei suoi piani prevedono esplicitamente l’accesso libero alle reti 4G LTE ed oggi la tendenza è di puntare proprio su questa forma di connettività. 1 euro al mese non è certamente una cifra insopportabile, tuttavia trattasi di un balzello extra a cui probabilmente i clienti avrebbero preferito rinunciare.

Maggiori dettagli direttamente sul sito dell’operatore.

Fonte: 3 Italia • Via: Mondo 3 • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni