QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Tab J, tablet con chip LTE

Il Samsung Galaxy Tab J è un tablet di fascia bassa con display da 7 pollici, 1,5 GB di RAM, 8 GB di storage e sistema operativo Android 5.1.1 Lollipop.

,

In attesa dei nuovi Galaxy Tab S3, che dovrebbero essere annunciati all’IFA di Berlino, Samsung ha aggiornato il catalogo dei modelli entry level con un altro tablet da 7 pollici. Il Galaxy Tab J, presentato a Taiwan, non offre caratteristiche molto entusiasmanti, ma può essere utilizzato occasionalmente al posto dello smartphone, in quanto può ospitare una scheda SIM.

Il Galaxy Tab J possiede un telaio in plastica e uno schermo PLS da 7 pollici con risoluzione WXGA (1280×800 pixel). La dotazione hardware include inoltre un processore quad core a 1,5 GHz (modello ignoto), affiancato da 1,5 GB di RAM e 8 GB di memoria flash, espandibile con schede microSD fino a 200 GB. La fotocamera posteriore ha una risoluzione di 8 megapixel con apertura f/1.9, mentre per quella frontale è stato scelto un sensore da 2 megapixel. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.0 e GPS.

Come detto in apertura, il tablet possiede uno slot per SIM card compatibili con le reti LTE. L’utente può quindi usare la connessione mobile per effettuare chiamate, rispondere ai messaggi e navigare su Internet, in assenza della connettività WiFi. La batteria non rimovibile da 4.000 mAh offre un’autonomia massima di 9 ore.

Il sistema operativo installato è Android 5.1.1 Lollipop, personalizzato con l’interfaccia TouchWiz. Il Galaxy Tab j sarà disponibile in due colori (bianco e oro) dal mese di agosto. Il prezzo è 5.990 dollari taiwanese, pari a circa 170 euro.

Fonte: SamMobile • Notizie su: Samsung Galaxy Tab J, ,
Commenta e partecipa alle discussioni