QR code per la pagina originale

Nintendo NX: console portatile e per la TV?

Nuove indiscrezioni sulla prossima piattaforma di casa Nintendo: nome in codice NX, potrebbe essere una console portatile da connettere al televisore.

,

È un momento decisivo per il futuro di Nintendo: il successo di Pokémon Go e la buona accoglienza riservata dagli utenti all’applicazione Miitomo sembrano proiettare l’azienda verso il futuro, mentre l’annuncio di una riedizione per la storica piattaforma NES testimonia come il gruppo sia ancorato alle proprie gloriose radici. Oggi si torna a parlare di quella che sarà la prossima console di Super Mario & co.

Nintendo NX

Al momento conosciuta con il nome in codice Nintendo NX, è di fatto ancora un oggetto misterioso. Nel corso dell’ultimo anno sono state formulate le ipotesi più svariate: dal ritorno alle cartucce fino al supporto per la realtà virtuale che causerebbe un ritardo nella commercializzazione rispetto alla data prevista inizialmente (marzo 2017). Ora emergono informazioni secondo le quali si tratterebbe di una console portatile, dotata di schermo integrato, che però ospiterebbe controller staccabili e utilizzabili come joypad una volta che il dispositivo verrà connesso ad un televisore tramite un’apposita docking station.

Console ibrida

Un design ibrido, dunque, che unisce le caratteristiche di un handheld a quelle di una piattaforma domestica tradizionale. Dal punto di vista del comparto hardware, il cuore pulsante potrebbe essere rappresentato da un processore NVIDIA Tegra, mentre lato software il sistema operativo equipaggiato sarebbe proprietario e inedito, non una versione adattata di Android come vociferato. Inoltre, niente retrocompatibilità con il catalogo Wii U, almeno secondo i rumor.

La presentazione ufficiale dovrebbe essere fissata per il mese di settembre. Fino ad allora, l’unica certezza a proposito di Nintendo NX è da ricercarsi nelle parole del presidente Tatsumi Kimishima, che ha definito la console in questo modo.

È qualcosa di davvero nuovo. Il comparto hardware, la line-up software, tutto l’insieme è qualcosa che io stesso vorrei provare per la prima volta.

Fonte: Eurogamer • Via: The Verge • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni