QR code per la pagina originale

Pokémon GO a quota 75 milioni di download

Pokémon Go potrebbe aver raggiunto quota 75 milioni di download: un vero e proprio record, conquistato in soli 19 giorni di disponibilità sugli store.

,

Non trova battute d’arresto il successo di Pokémon GO, il videogioco mobile pensato per unire la caccia agli animaletti in pixel alla realtà aumentata. A seguito dell’annuncio del raggiungimento del record storico su App Store, sebbene cifre precise non siano state rilasciate, giungono oggi le prime stime di download. L’applicazione potrebbe aver totalizzato 75 milioni di scaricamenti su tutte le piattaforme, il tutto in soli 19 giorni: l’ennesimo traguardo che fa del videogioco il titolo più gettonato di sempre.

Le stime sono state rilasciate da Sensor Tower, sulla base dell’analisi dei ritmi di download per iOS e Android a partire dal 5 luglio, data d’apparizione di Pokémon GO sugli store di Stati Uniti, Australia e Nuova Zelanda. A quanto sempre, all’applicazione sono serviti solo 19 giorni per superare la cifra record di 50 milioni di download, già giunta ai 75 milioni attuali. Per confronto, il gettonato puzzle Color Switch ha richiesto 77 giorni per raggiungere medesimi risultati.

Naturalmente, va considerato come queste non siano delle cifre ufficiali rese note da Niantic, bensì delle stime, quindi si rischia che i numeri siano addirittura più alti. Basti pensare al tasso di penetrazione di Pokémon GO in ogni fascia d’età, un fatto che l’ha reso un videogioco davvero universale. Così ha spiegato Randy Nelson, Head of Mobile per Sensor Tower:

Pokémon GO ha già battuto gli altri grandi lanci del 2016, come Clash Royale di Supercell, nella corsa per i 50 milioni di download. Nonostante sia stato reso disponibile quattro mesi prima, Clash Royale sta ancora cercando di raggiungere il traguardo dei 50 milioni di download, ma a suo favore va detto che così accade per la maggior parte del ciclo di vita degli altri giochi mobile.

Non è tutto, però, poiché Pokémon GO ha raggiunto questo importante record anche in assenza di una promozione pubblicitaria specifica. La pubblicità per il videogioco è del tutto indiretta, ovvero relativa all’hype generato dagli stessi utenti e dalle testate giornalistiche mondiali. Sempre Nelson aggiunge:

Il più recente spin-off da King di Candy Crush, Candy Crush Jelly Saga, ha superato i 50 milioni di download in soli tre mesi, ma con l’aiuto di un copioso advertising mobile, web e nel mondo reale. Per la maggior parte delle app mobile, anche raggiungere 10 milioni di download è una maratona, ma Pokémon GO ha superato i 50 con un facile sprint. E mentre verrà lanciato in nuove regioni nelle prossime settimane, la grandezza del mercato si ridurrà, ma continuerà senza dubbio a crescere. Non sarebbe improbabile pensare che il gioco possa superare i 100 milioni di download nei suoi primi 60 giorni, in particolare qualora degli aggiornamento al gameplay siano presto pianificati.

Galleria di immagini: Pokémon Go: le foto

Commenta e partecipa alle discussioni