QR code per la pagina originale

HERE Maps diventa HERE WeGo

HERE WeGo prende il posto di HERE Maps: nuove interfaccia utente e modalità di trasporto, tra cui taxi e il servizio di car sharing offerto da car2go.

,

Quasi un anno dopo l’acquisizione da parte di Audi, BMW e Daimler, HERE ha deciso di cambiare nome alla sua app di navigazione. A partire dalla versione 2.0 per iOS e Android, HERE Maps diventa HERE WeGo. Il rebranding non è l’unica novità, in quanto gli utenti troveranno anche una nuova interfaccia che permette di cercare velocemente il percorso migliore per raggiungere una destinazione.

Dopo aver avviato HERE WeGo sarà sufficiente inserire un indirizzo nel box di ricerca per visualizzare le diverse modalità di trasporto. Non è più necessario toccare il pulsante presente nella vecchia HERE Maps. Nella schermata successiva verranno mostrati tempo di percorrenza, distanza, ritardo dovuto al traffico, ora di arrivo e costi. Oltre alle classiche opzioni (auto, bus, metro, bicicletta e a piedi), l’app offre altre due alternative: taxi e car sharing. Nel primo caso sono indicati tempo di attesa e tariffa.

Nel secondo caso, l’utente vedrà l’auto più vicina sulla mappa e leggerà costo del noleggio e il livello di carburante. Le informazioni sui taxi sono disponibili solo in 15 città, una della quali è Milano, mentre il servizio di car sharing viene fornito da car2go. Un pulsante permette di avviare l’app specifica e noleggiare un’auto. Per quanto riguarda il percorso in bici è stato aggiunto anche il profilo altimetrico.

Molte delle nuove funzionalità sono accessibili tramite la web app all’indirizzo wego.here.com. A marzo è stato annunciato l’abbandono di Windows 10 Mobile, quindi difficilmente verrà rilasciata una versione compatibile con il sistema operativo Microsoft.

Fonte: HERE 360 • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni