QR code per la pagina originale

iPhone 7: preordini dal 9 settembre?

Giungono nuove indiscrezioni sul possibile lancio di iPhone 7: a quanto sembra, i preordini negli USA potrebbero cominciare a partire dal 9 settembre.

,

Giungono nuove indiscrezioni sull’universo di iPhone 7, in particolare sul possibile possibile periodo di lancio. A seguito dei rumor relativi a una disponibilità nei negozi nella settimana del 12 settembre, con molta probabilità il venerdì successivo, oggi emerge la data dell’eventuale inaugurazione dei preordini: quella del 9 settembre. Va tuttavia considerato come Apple seguirà lanci differenziati per nazione, quindi in Italia non si attende un approdo prima della fine del mese.

Le informazione odierne sono state rilasciate sempre da Evan Blass, il reporter che negli scorsi giorni ha svelato le date di possibile apparizione nei negozi. L’esperto è considerato affidabile nell’universo della mela morsicata, poiché già in passato ha correttamente predetto molti dei lanci avvenuti in quel di Cupertino. Secondo quanto rivelato poche ore fa sulla piattaforma Twitter, i preordini di iPhone 7 potrebbero aprirsi il 9 settembre, negli Stati Uniti e in alcune altre nazioni del globo.

Sulla base di questa previsione, è possibile ricavare per via indiretta la data dell’evento di presentazione. Così come correttamente sottolinea MacRumors, Apple avvia i preordini nella stessa settimana del keynote. La giornata più probabile dell’evento potrebbe quindi essere quella del 6 settembre, considerato come negli USA il precedent 5 sia festivo.

Nel frattempo non emergono altre indiscrezioni sul conto dell’hardware del dispositivo, anche se Blass ha già svelato come iPhone Pro probabilmente sarà assente da questa tornata autunnale. Il reporter, infatti, ha svelato i nomi interni di due esemplari in via di test in quel di Cupertino, “Sonora” e “Dos Palos”, corrispondenti a iPhone 7 e iPhone 7 Plus. I device non dovrebbero discostarsi particolarmente dai precedenti iPhone 6S, almeno a livello estetico: si parla di barre per la suddivisione per le antenne meno ingombranti, nonché di fotocamere dagli obiettivi più generosi. Proprio in considerazione dei pochi cambiamenti, molti analisti ritengono che questa tornata possa essere chiamata iPhone 6SE, in attesa di una rivoluzione il prossimo anno in concomitanza con i 10 anni dall’introduzione del primissimo iPhone.

Fonte: MacRumors • Immagine: Pixabay • Notizie su: , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni