QR code per la pagina originale

LaunchKit è la nuova acquisizione di Google

Il gruppo di Mountain View ha acquisito un team specializzato nella creazione di tool e strumenti dedicati a chi sviluppa applicazioni in ambito mobile.

,

Ancora un’acquisizione per il gruppo di Mountain View. Questa volta Google ha messo le mani su LaunchKit, un team specializzato nella realizzazione di strumenti indirizzati alla community di sviluppatori impegnata in ambito mobile, in particolare su Android e iOS. Al momento non sono stati resi noti i dettagli in merito all’investimento economico messo sul piatto da bigG.

Oggi siamo felici di annunciare che il team di LaunchKit si unisce a Google! Faremo parte del Developer Products Group, il cui obiettivo è realizzare incredibili strumenti per gli sviluppatori. Noi porteremo tutto ciò che abbiamo imparato costruendo LaunchKit e continuando nella nostra missione su una scala ancora più ampia.

I tool offerti da LaunchKit, come si può intuire già dal nome, servono soprattutto a semplificare le operazioni da compiere in occasione del lancio delle app, come il monitoraggio delle vendite, delle recensioni scritte dagli utenti sugli store e la realizzazione di una landing page per i servizi e le funzionalità proposte. I 50.000 sviluppatori che hanno scelto di affidarsi agli strumenti della software house potranno continuare a farlo senza alcun cambiamento per i prossimi dodici mesi, dopodiché il passaggio a Google diverrà definitivo e smetteranno di funzionare.

Come conseguenza dell’acquisizione, tutti i tool creati dal team diventano open source e accessibili a chiunque lo desideri.

Mentre concentriamo i nostri sforzi nel costruire nuovi tool per gli sviluppatori con Google, vogliamo rendere tutto ciò che abbiamo realizzato come LaunchKit ancora più accessibile. Per questo, oggi rendiamo open source i nostri servizi, così che chiunque possa creare una sua versione dei nostri strumenti! Per quanto riguarda il servizio ufficiale di LaunchKit, continuerà a operare in modo indipendente, per gli utenti esistenti, per i prossimi dodici mesi, poi verrà interrotto.

Fonte: LaunchKit • Via: The Next Web • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni