QR code per la pagina originale

Tesla Model 3, il progetto è completo

Elon Musk annuncia che il progetto della Tesla Model 3 è completo; la produzione di questa innovativa auto elettrica inizierà nel 2017.

,

Tesla Model 3 è finalmente completa. Elon Musk ha confermato che il progetto della sua nuova auto elettrica è stato ultimato. I primi modelli della nuova Tesla Model 3 saranno consegnati nel 2017 ma in Europa questa nuova innovativa autovettura arriverà solamente nel 2018. Su questo modello, il CEO di Tesla punta moltissimo in quanto il prezzo d’attacco, 35 mila dollari, dovrebbe permettere a molte più persone di permettersi di entrare nel mondo dell’auto elettrica. E le premesse per un grande successo ci sono tutte visto che Tesla Model 3 ha già ottenuto oltre 400 mila ordini da persone che hanno scommesso sui contenuti di questa autovettura.

Secondo Elon Musk, Tesla Model 3 dovrebbe permettere di consentire all’azienda di ottenere un fatturato di 20 miliardi di dollari con 5 miliardi di profitto. Un traguardo assolutamente ambizioso ma per nulla fuori portata. Rispetto al modello presentato in anteprima lo scorso marzo, la società dovrebbe aver apportato alcuni cambiamenti all’estetica e all’aerodinamica per consentire un più favorevole coefficiente di penetrazione per migliorare ulteriormente i consumi. Rivisto probabilmente, anche il design degli interni che al momento della presentazione era apparso piuttosto spartano con un maxi display da 15 pollici centrale a dominare su tutto.

I dettagli tecnici della Tesla Model 3 non sono ancora stati svelati ufficialmente ma la declinazione base dovrebbe permettere di disporre di un’autonomia effettiva di circa 345 chilometri.

Tesla Model 3, dunque, rappresenta un modello essenziale per il successo dell’innovativa azienda che sta rivoluzionando il concetto di mobilità offrendo modelli ecologici ma senza rinunciare alle prestazioni. Inoltre, i modelli Tesla sono noti anche per il sistema di guida autonoma che permette alle autovetture di migliorare il confort di guida. Ancora da chiarire, però, se Model 3 potrà disporre come optional di questo innovativo sistema di guida assistita.

Fonte: SlashGear • Immagine: Tesla • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni