QR code per la pagina originale

Windows 10, 19 miliardi di ore di gioco

Microsoft ha condiviso alcune statistiche d'uso di Windows 10 per invogliare gli utenti all'aggiornamento prima che diventi a pagamento.

,

Con la possibilità di effettuare l’aggiornamento gratuito a Windows 10 oramai agli sgoccioli, Microsoft vuole spingere al massimo per convincere gli utenti a migrare al nuovo sistema operativo prima che l’upgrade diventi a pagamento. A tal fine, la casa di Redmond ha condiviso alcuni dati statistici di Windows 10 con l’obiettivo di incuriosire ed ingolosire gli utenti sulla bontà del suo nuovo sistema operativo.

Microsoft ha, infatti, evidenziato come sino ad ora gli utenti Windows 10 abbiano passato 19 miliardi di ore a giocare che equivale a ben 792 milioni di giorni o due milioni di anni. Trattasi di cifre impressionanti che mettono in luce l’ottima predisposizione di Windows 10 come piattaforma per il gioco. Su questi dati pende, però, un dubbio e se cioè siano comprese anche le ore di gioco passate su Xbox One che come noto, utilizza un sistema operativo basato su Windows 10. In ogni caso, i dati rimangono sempre davvero molto interessanti.

Inoltre, Microsoft ha anche rivelato che Cortana ha risposto a più di 6 miliardi di domande all’interno di Windows 10. La società ha lavorato duramente per migliorare il sua assistente virtuale e ha anche annunciato che Cortana arriverà su Xbox One all’interno di Windows 10 Anniversary Update.

Altro dato interessante condiviso da Microsoft riguarda l’utilizzo del suo browser Edge. Secondo la casa di Redmond gli utenti hanno navigato sul browser per oltre 63 miliardi di minuti pari a oltre un miliardo di ore, quasi 44 milioni di ore al giorno, o quasi 120 mila anni.

Infine, si ricorda che ad oggi, Windows 10 è installato su oltre 350 milioni di dispositivi, un risultato davvero interessante per un sistema operativo che ha solo un anno di vita.

Fonte: Neowin • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni