QR code per la pagina originale

Apple Music e Tidal: una proposta da Kanye West

In una serie di tweet, Kanye West ha richiesto un incontro tra Apple e Tidal per discutere di una possibile e futura alleanza per lo streaming.

,

Fra Apple Music e Tidal potrebbe presto scoppiare la pace, per mano nientemeno che di Kanye West. Dopo mesi di rivalità a colpi di esclusive, sembra che il rapper statunitense voglia stringere una sorta di alleanza, poiché questa competizione starebbe “influenzando negativamente l’intera industria” discografica. Solo di qualche settimana fa l’indiscrezione, mai confermata dai diretti interessati, di un possibile interessamento di Apple per la piattaforma targata Jay Z.

Tidal è una piattaforma di streaming voluta e lanciata lo scorso anno da Jay Z, in comproprietà con altri grandi nomi dello showbiz come Rihanna, Beyoncé, Nicki Minaj, Madonna e molti altri. Sebbene abbia cercato di attirare gli utenti a colpi di esclusive, in particolare quella relativa a “Lemonade” di Beyoncé, la concorrenza con i due principali servizi del mercato, Apple Music e Spotify, è particolarmente complessa. In una serie di tweet pubblicati nel corso del weekend, Kanye West ha avanzato alcune proposte per terminare la battaglia dello streaming affinché tutti ne possano trarre giovamento.

West, con il piglio diretto che lo contraddistingue, lo scorso weekend ha richiesto che la dirigenza Apple e quella di Tidal “si riuniscano nella stessa stanza o al telefono”, per porre fine a una gara di misure, sebbene il tweet in questione sia ben più esplicito, in favore della crescita e della prosperità del mercato.

Non è però tutto, poiché uno dei tweet dell’artista lascia intendere come qualche contatto sia già in corso fra i due gruppi, forse forse per la tanto chiacchierata acquisizione paventata qualche settimana fa:

Apple, dà a Jay il suo assegno e smettila di cercare di comportarti come Steve.

Sebbene non emergano riferimenti espliciti, MacRumors ipotizza questa dichiarazione possa essere legata a eventuali negoziazioni già in corso tra il gruppo di Cupertino e la piattaforma di Jay Z. Sempre MacRumors ricorda come, all’inizio dell’anno, West avesse dichiarato pubblicamente di non voler mai rilasciare il suo disco “The Life of Pablo” su Apple Music, per poi renderlo disponibile qualche mese più tardi.

Galleria di immagini: Apple Music: le foto

Commenta e partecipa alle discussioni