QR code per la pagina originale

Holofone Phablet, doppio OS e proiettore integrato

Holofone Phablet è uno smartphone con display da 7 pollici, processore Intel Atom, 128 GB di storage e doppio sistema operativo: Android e Windows 10.

,

Una sconosciuta azienda californiana, Akyumen, ha annunciato un dispositivo con caratteristiche molto originali. Holofone Phablet è un enorme smartphone da 7 pollici che integra un proiettore HD ed esegue due sistemi operativi: Android 5.1.1 Lollipop e Windows 10. Quest’ultimo non è la versione mobile, ma proprio la versione PC. Presentato in anteprima al Mobile World Congress di Barcellona, il phablet sarà disponibile dal 5 novembre.

Holofone Phablet possiede le stesse dimensioni di un tablet. La scelta di uno schermo da 7 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel) deriva sicuramente dalla volontà di installare Windows 10. Un display più piccolo avrebbe limitato troppo l’esperienza d’uso, impedendo agli utenti di sfruttare al meglio il sistema operativo Microsoft. Il phablet integra un processore quad core Intel Atom Z8300, 4 GB di RAM e 128 GB di memoria flash, espandibile con schede microSD. La dotazione hardware non è quindi molto diversa da quella di un notebook economico.

Le fotocamere hanno una risoluzione di 13 e 5 megapixel, mentre la batteria ha una capacità di 2.910 mAh. La connettività è garantita dai moduli WiFi, Bluetooth, GPS e LTE. Sono presenti inoltre una porta USB Type-C e un proiettore da 35 lumen che trasforma il phablet in un dispositivo per l’intrattenimento multimediale, visualizzando immagini e video con una diagonale fino a 100 pollici e risoluzione HD (1280×720 pixel).

Holofone Phablet, offerto in due colori (bianco/argento e nero/argento), può essere acquistato sul sito del produttore. I prezzi sono compresi tra 600 e 950 dollari, in base agli accessori inclusi nella confezione (stilo, auricolari, stand con batteria integrata, speaker Bluetooth e game controller).

Commenta e partecipa alle discussioni